Novità a Como: un ecovan itinerante per raccogliere pile e altri rifiuti pericolosi

L'elenco delle zone in cui stazionerà il furgone

La ditta Aprica, incaricata della raccolta differenziata a Como, sta sperimentando per la prima settimana di dicembre un nuovo servizio per la raccolta gratuita dei rifiuti domestici pericolosi di piccole dimensioni come pile, smartphone, tablet, piccoli elettrodomestici come asciugacapelli, frullatori, farmaci scaduti, neon, vernici e pitture. Il nuovo servizio sperimetale viene svolto con l’Ecovan, un mezzo attrezzato posizionato presso i mercati rionali.

Oggi l’Ecovan è stato posizionato in Largo Miglio, domani sarà in via Falciola, giovedì in largo Spluga angolo via Cantoni, venerdì in piazza Anna Frank angolo via Brogeda. In base al riscontro dell’iniziativa si valuterà se riproporre questo servizio l’anno prossimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto incendiata a Como in piazza San Rocco: le immagini

  • Monet, Cézanne, Renoir, Gauguin e Van Gogh: a Lugano arrivano i capolavori della collezione Emil Bührl

  • Via Milano bassa sta cambiando: le paure dei residenti

  • Argegno, auto esce di strada e atterra sopra altre auto parcheggiate

  • Grave incidente a Ossuccio: scontro tra auto e moto sulla Regina

  • Como: il problema non è la Città dei Balocchi ma una città senza visioni

Torna su
QuiComo è in caricamento