Cosa fare questo weekend a Como

Tre giorni di mostre, memoria e presentazioni

luigi

Maurizio Ambrosini, professore ordinario di Sociologia del territorio presso la Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali dell’Università di Milano, dove insegna Processi migratori e Politiche migratorie, e direttore della rivista Mondi Migranti, presenta venerdì 26 gennaio, alle 18, alla Feltrinelli di Como il volume "Migrazioni.“

La stagione espositiva della galleria MAG riprende, con la collaborazione insieme ad una tra le gallerie più importanti del panorama culturale italiano, la Galleria Cinquantasei di Bologna. Insieme, presenteremo la mostra personale del Maestro Luigi Pellanda dal titolo "L'essenza delle cose", che sarà visitabile dal 25 gennaio al 17 febbraio 2018. 

La rassegna di mostre d’arte al Chiostrino Artificio di Como inaugura il nuovo anno con l’artista Giovanni Rigano, illustratore di molte graphic novel e attualmente collaboratore come Layout Artist per la Divisione Libri di Disney USA e per Agenzie di Comunicazione italiane ed estere. Visitabile fino al 4 febbraio. 

La mostra a Villa Sucota di Como è organizzata in continuità con la grande esposizione Il tessuto come arte: Antonio Ratti imprenditore e mecenate in corso presso Palazzo Te a Mantova. L’esposizione racconta – tramite disegni, reperti della collezione tessile, fotografie, filmati e documenti – alcuni passaggi della  vita di Antonio Ratti portando alla luce una dimensione personale, a tratti intima. Non a caso questo racconto avviene a Villa Sucota che, per molti anni, è stata il cuore della Ratti S.p.A. e oggi è il quartier generale della Fondazione che porta il suo nome. 

Sabato 27 gennaio alle ore 10 nell'auditorium della biblioteca comunale è in programma la Giornata della Memoria. Dopo i saluti istituzionali, saranno consegnate le onorificenze. Seguiranno "Non solo memoria", a cura della Consulta degli studenti di Como, e l'incontro con Ines Figini, sopravvissuta ai campi di concentramento e insignita dell'Abbondino d'Oro nel 2004.

Gli allievi del corso serale di pittura dell'Accademia Galli di Como, coordinati dai maestri Doriam Battaglia e Patrizia Cassina presentano a San Pietro in Atrio, Via Odescalchi, Como (inagurazione venerdì 26 gennaio 2018 ore 18.00) Interferenze, la mostra annuale che raccoglie le opere realizzate durante il corso Atelier Pittura proposto dall'Accademia.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mascherine, in Lombardia stop all'obbligo all'aperto dal 15 luglio

  • Nel cielo di Como lo spettacolo della cometa di Neowise, visibile a occhio nudo

  • Miss Mondo: sei le comasche in semifinale. Ecco le loro foto

  • Laura, negoziante guerriera, dice no a Como duty free

  • Incidente sulla Valassina: traffico in tilt in direzione Milano

  • Incidente in moto a Valmorea: morto un ragazzo di 19 anni

Torna su
QuiComo è in caricamento