Al Teatro San Teodoro di Cantù va in scena quel diavolo dell'indifferenza

L'indifferenza

Sabato 18 gennaio dalle 19.30 arriva tra le mura del Teatro San Teodoro di Cantù va in scena L'indifferenza, una parabola sul valore della memoria e sull’esistenza del male.

Franco riceve la visita inaspettata di un uomo che rivela di essere a conoscenza del suo passato. Oggi marito affettuoso, circa dieci anni prima ha ucciso barbaramente una ragazzina in territorio di guerra franco. L’ospite inatteso dichiara di essere il padre della vittima, ma anche di non covare risentimento per l’assassino. Successivamente, la moglie di Franco rivela di essere incinta, nonostante i medici tempo addietro le avessero diagnosticato una sterilità irreversibile.

Una serie di circostanze condurrà i tre protagonisti a smentirsi e ad attraversare sfumature delle loro personalità ignote, a svelare desideri reconditi e bisogni inconfessabili.

L’ospite inatteso è presenza ambigua e inquietante: vestito candidamente, munito di libri sacri, si presenta dapprima come padre, poi come testimone, e a fasi alterne come Dio o diavolo. È un’entità manichea, a metà tra bene e male. Ponendosi fra moglie e marito è in grado di far emergere i loro lati più ambigui, nascosti, sordidi.

L’indifferenza è un thriller che costringe lo spettatore a prendere costantemente posizione su cosa sia vero e cosa sia falso, su cosa sia bene e cosa sia male, in una lotta metaforica tra il progresso della civiltà occidentale e la sua natura bestiale e sanguinaria.

scritto e diretto da Pablo Solari
con Luca Mammoli, Woody Neri, Valeria Perdonò
scenografia e costumi di Maddalena Oriani
coproduzione Teatro i / Centro Teatrale MaMiMò

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Monet, Cézanne, Renoir, Gauguin e Van Gogh: a Lugano i capolavori della Collezione Emil Bührle

    • dal 14 marzo al 30 agosto 2020
    • Lac - Lugano - Svizzera
  • Riapre Villa del Grumello, ecco il programma

    • Gratis
    • dal 21 giugno al 2 agosto 2020
    • Villa del Grumello
  • Tornano le Passeggiate Creative, ecco gli appuntamenti

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 21 giugno al 5 luglio 2020
    • Location varie
  • Festival Como Città della Musica a Villa Olmo, Villa del Grumello e Villa Erba

    • Gratis
    • dal 28 giugno al 12 luglio 2020
    • Villa Olmo e Villa del Grumello e Villa Erba
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    QuiComo è in caricamento