Alessandro Preziosi racconta Vincent van Gogh al Teatro Sociale di Como

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 24/01/2019 al 25/01/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Da 13 euro
  • Altre Informazioni
Preziosi

Le austere e slavate pareti di una stanza del manicomio di Saint Paul. Come può vivere un grande pittore in un luogo dove non c’è altro colore che il bianco? Attraverso l’imprevedibile metafora del temporaneo isolamento di Vincent van Gogh in manicomio, interpretato da Alessandro Preziosi, lo spettacolo, il 24 e 25 gennaio al Teatro Sociale di Como, è una sorta di thriller psicologico attorno al tema della creatività artistica che lascia lo spettatore con il fiato sospeso dall’inizio alla fine.

Nella stanza di un manicomio prende vita un dialogo serrata tra Van Gogh e suo fratello Theo, non soltanto un oggettivo grandangolo sulla vicenda umana dell’artista, ma anche un’indagine che ne rivela uno stadio sommerso. Nella devastante neutralità del vuoto Van Gogh rivela e racconta la sua disperazione, il suo ragionato tentativo di sfuggire all’immutabilità del tempo e all’assenza del colore alla quale è costretto. Alessandro Preziosi dopo i successi di Cyrano de Bergerac, Cyrano sulla luna e Don Giovanni è il protagonista di questa pièce, scritta da Stefano Massini, drammaturgo tra i più affermati in Italia e all’estero e vincitore con questo testo del Premio Tondelli – Riccione Teatro 2005.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Monet, Cézanne, Renoir, Gauguin e Van Gogh: a Lugano i capolavori della Collezione Emil Bührle

    • dal 14 marzo al 30 agosto 2020
    • Lac - Lugano - Svizzera
  • Riapre Villa del Grumello, ecco il programma

    • Gratis
    • dal 21 giugno al 2 agosto 2020
    • Villa del Grumello
  • Festival Como Città della Musica a Villa Olmo, Villa del Grumello e Villa Erba

    • Gratis
    • dal 28 giugno al 12 luglio 2020
    • Villa Olmo e Villa del Grumello e Villa Erba
  • Fiori narrati: illustratori dell'art nouveau in dialogo con Villa Bernasconi a Cernobbio

    • dal 7 marzo al 20 settembre 2020
    • Villa Bernasconi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    QuiComo è in caricamento