Il Gran Ballo dell'800 sul Lago di Como 

Ritorna sabato 4 maggio al Teatro Sociale di Como per il secondo anno, l’appuntamento con la tradizione che da metà Ottocento fino a circa gli anni Sessanta del Novecento riscuoteva grande successo e coincideva con l’apertura della stagione lirica al Teatro Sociale di Como: il Gran Ballo in platea. La Compagnia nazionale di danza Storica, diretta da Nino Graziano Luca, ci regalerà grandi emozioni.

Il Gran Ballo dell'800 sul Lago di Como è frutto della passione intellettuale, dello slancio creativo e dell'accuratezza filologica delle ricerche del direttore Nino Graziano Luca che plasma le indicazioni tratte dai testi dell'epoca in veri e propri capolavori del bello, facendole diventare patrimonio collettivo ed accessibile a tutti. L'evento è promosso con la finalità di un fundraising: il ricavato verrà infatti destinato ai lavori di ristrutturazione in atto al Teatro Sociale. Il 20 maggio ci sarà uno Shooting fotografico ed un'Estemporanea d'arte nei luoghi simbolo della città con i “partecipanti in costume dell'800” che si presteranno nel ruolo di modelle e modelli per i pittori ed i fotografi che si concluderà a pranzo con un “Dejuner sur l'herbe”.

Carnet delle danze

PRIMA PARTE

Grande Entrée
La Traviata -Valzer
Il Pipistrello – Quadrille
Il Fazzoletto di Pizzo – Rose dal Sud
Musen Polka
Victoria Quadrille
Mr. Beveridge’s Maggot
Pas de Patiner
Hungarian March
Moscow Polka
Russian Figure Waltzny

SECONDA PARTE
Fächer – Polonaise
Coppelia –Valzer delle Ore
Scottish Roulette
Quadriglia I Lancieri
Mazurka dal Gattopardo
Contraddanza Venezia
Hole in the Wall
The Comical Fellow
Virginia Reel
Rigoletto
 – Questa o Quella
Radetzky March

Il Teatro quest’anno propone un’experience destinata a chi desidera avere una visita guidata, con alcuni aneddoti a ricordare la storia dei balli al Teatro Sociale e, pur non partecipando al ballo, assistere allo spettacolo, osservando dalle gallerie la Compagnia Nazionale di Danza Storica comporre quadriglie, valzer e galoppi: due sono i turni in cui sarà possibile accedere alle gallerie e, per circa 45 minuti, osservare, non osservati, le coreografie, come all’interno di un film d’altri tempi.

- ore 18.30 (ingresso e inizio prima parte) fino alle 19.15 circa (per questo 1° turno si dorvà entrare per le ore 18.20)

- ore 21.30 (inizio circa seconda parte) fino alle 22.15 circa

II costo di questa experience è di 10 euro. I tagliandi per questa experience potranno essere acquistati già a partire da giovedì 18 aprile, direttamente in biglietteria.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Van Gogh Alive: arriva a Lugano la mostra multimediale più visitata al mondo con oltre 7 milioni di spettatori

    • dal 14 novembre 2019 al 19 gennaio 2020
    • Centro Esposizioni di Lugano  
  • StreetScape8, a Como è l'anno del toro (sdraiato)

    • Gratis
    • dal 12 ottobre al 17 novembre 2019
    • Varie sedi
  • Monete d'oro, ecco tutti i segreti del tesoro di Como

    • solo domani
    • Gratis
    • 12 novembre 2019
    • Biblioteca comunale Paolo Borsellino
  • Campo quadro in Pinacoteca a Como, ecco il calendario delle mostre del 2019

    • dal 3 febbraio 2019 al 12 gennaio 2020
    • Pinacoteca Civica
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    QuiComo è in caricamento