Un viaggio lungo 40 anni con Mario Bianchi. Abecedario comasco al Teatro Sociale di Como

In occasione dei 40 anni dalla nascita del Teatro Città Murata, una quarantina di attori, che hanno partecipato agli spettacoli del gruppo, gli artisti che hanno attraversato con le loro iniziative la storia della cultura della Città insieme ad altri compagni di viaggio, reciteranno al Teatro Sociale di como il 10 novembre altrettante storie legate a Como e al suo territorio, che gli spettatori potranno ascoltare in momenti diversi nei palchi del teatro.

Un omaggio a Como che il Teatro Città Murata fa ai suoi spettatori, ripercorrendo la storia della città per oltre 40 anni. Gli spettatori, nel corso del pomeriggio, introdotti da un prologo recitato dagli attori della scuola del Teatro Sociale, potranno ascoltare due storie a scelta, intrufolandosi direttamente nei palchi ad ascoltare, a stretto contatto con gli attori. Storie dell’antichità, come quella che ha quale protagonista Napo Torriani, il famoso prigioniero del Baradello, o quella legata al Miracolo del Crocefisso, sino ad arrivare ai nostri giorni con il famoso delitto del secolo in cui la contessa Pia Bellentani, durante una serata mondana a Villa D’Este, uccise l’amante Carlo Sacchi. Si potranno ascoltare anche storie legate a uomini e donne che a vario titolo hanno fatto storia. Dal noto sportivo Giuseppe Sinigaglia, a Cosima Liszt, dalla nostra amatissima Ines Figini a Gigi Meroni. E poi ancora storie legate alla Resistenza, a esseri mitici come il Lariosauro o Il Gigante del Lario. Storie diverse che formeranno una specie di Abecedario Comasco, una cosmogonia della città tra storia, fantasia e realtà con un epilogo omaggio alle famose “Città invisibili” di Calvino, sempre con gli allievi della Scuola del Teatro Sociale. Storie diverse, divise in orari diversi dalle 15 alle 18, per un pomeriggio diverso ed interessante per celebrare una storia lunga 40 anni.

Visto l’esiguo numero di spettatori disponibile per ogni palco, è necessario prenotare le storie preferite. Ogni spettatore potrà scegliere di ascoltarne due. La prenotazione dovrà avvenire alla biglietteria del Teatro (orari infoline dal martedì al venerdì ore 14.30-16.30 al numero 031.270170).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Monte Generoso, un panorama mozzafiato

    • dal 10 aprile al 30 giugno 2019
    • Monte Generoso - Svizzera
  • Massaggi al museo, a Villa Bernasconi arrivano le carezze di seta

    • dal 14 gennaio al 30 aprile 2019
    • Villa Bernasconi
  • Villa Sucota aperta tutte le domeniche con il Chilometro della Conoscenza

    • Gratis
    • dal 24 aprile al 23 giugno 2019
    • Villa del Grumello e Villa Sucota
  • Lago di Como, porte aperte a Villa Erba

    • dal 23 al 28 aprile 2019
    • Villa Erba
Torna su
QuiComo è in caricamento