Cosa fare a Natale a Como

Tutti gli appuntamenti del 24, 25 e 26 dicembre in città e dintorni

Piazza San Fedele a Como

L’appuntamento più atteso da tutti i bambini di Como, l’arrivo di Babbo Natale della Città dei Balocchi, quest’anno torna al Teatro Sociale di Como. Diversamente da quanto comunicato in precedenza, l’evento previsto il 24 dicembre alle ore 16 non si svolgerà in Piazza Duomo, anche per evitare ulteriori assembramenti durante il weekend, ma in piazza Verdi. Arrivato in piazza, Babbo Natale saluterà tutti i presenti e poi entrerà in teatro per distribuire i regali e accogliere i bambini che vorranno farsi fotografare con lui.  Come ogni anno la voce di Città dei Balocchi sarà Giuseppe Rondinelli accompagnato dalla colonna sonora de La Scossa di Matteo Coppola.

Grazie al Magic Light Festival, fiore all'occhiello della Città dei Balocchi, che veste la città di un abito luccicante, fiabesco e indimenticabile, fino al 6 gennio 2019. Salvo provvedimenti d'urgenza o dell'ultima ora, il Broletto tornerà a parlare, mentre Como viaggia nel mondo con gli scatti che quotidianamente vengono veicolati sul web attraverso i social media. Lontane dal poter essere definite come semplici luminarie di Natale, le proiezioni architetturali del Como Magic Light Festival, a cui fa da corollario il grande albero naturale di piazza Grimoldi, sono opere che si qualificano per l’alto valore scenografico e per i simboli concettuali. La città viene trasformata in una galleria en plein air e costituisce un elemento essenziale per veicolare turismo, cultura, eventi sociali nel periodo invernale, e l’effetto durante le serate è davvero incantevole. Tutto il programma degli eventi della Città dei Balocchi, che porta in città anche cento casette dei mercatini di Natale, è disponile in questo articolo.

In collaborazione con il Gruppo Podistico Camminatori Sant’Anna e con la FIASP Italia, Federazione che opera su tutto il territorio nazionale con speciale prevalenza delle Regioni del Nord Italia, il 26 dicembre sarà proposto il “Trofeo Podistico Città dei Balocchi”, manifestazione podistica non competitiva il cui ricavato, dalle quote di iscrizione, verrà devoluto in beneficenza da Fiasp Italia, organizzatore dell’evento. Con questa iniziativa si vuole promuovere, attraverso una manifestazione non competitiva, uno sport sano. Allo stesso tempo, l’appuntamento rappresenta un importante momento di aggregazione per le famiglie, lungo un percorso che offre alcuni dei panorami più belli della città e del lago.

Oltre alla novità del Lake Como Christmas Lake Light, la Città dei Balocchi, come nelle ultime edizioni, si apre oltre il capoluofo. Le attività principali sono previste fino al 6 gennaio in Tremezzina, a Cantù e Cernobbio

Anche la città di Lugano offre fino al 6 gennaio la sua popolare manifestazione Natale in Piazza, organizzata dalla Divisione Eventi e Congressi. Per oltre un mese, un ricco cartellone di eventi natalizi animerà le festività di cittadini e turisti. La città si vestirà della più classica atmosfera natalizia: lo sfondo scenografico del lago, le luci e i colori natalizi avvolgeranno la città che celebra la festa più bella dell'anno con i suggestivi mercatini natalizi, animazioni per i bambini, musica, eventi, una grande festa di Capodanno con i Vad Vuc e i dj di Rete Tre, e tante altre iniziative speciali fino al 6 gennaio.

La magia della messa di Natale in musica? Ovviamente sul palco del Live Club All'1&35circa di Cantù con gli Heart and Soul of Gospel feat. Jerome Griffin. Martedì 25 dicembre, alle 22.30, dopo l'abbuffata natalizia, una serata di grande "musica nera" dal South Carolina. Un concerto che regala la possibilità di vivere un’esperienza “illuminante”, un tuffo in un mondo musicale (e non solo) capace di coinvolgere e trasmettere gioia e piacere ad ogni persona presente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, infetto un ragazzo della Valtellina. I contagi in Lombardia sono già 89

  • Coronavirus a Como: paziente infetto trasferito all'ospedale Sant'Anna

  • Coronavirus, non solo le scuole: dalle 18 chiusi pub e discoteche, non i ristoranti

  • Coronavirus, proposta shock in Ticino: chiudere accesso ai frontalieri

  • Il panino più caro d'Italia è sul Lago di Como

  • Da Moreno, in crisi la catena dello shopping low cost: timore per i dipendenti di Olgiate e Vertemate

Torna su
QuiComo è in caricamento