Personale di Giuliano Collina allo Spazio Rattiflora

Giuliano Collina

La personale di Giuliano Collina presso The Art Company Como, allo Spazio Rattiflora, inaugurazione venerdì 11 maggio alle 18.30, si terrà in contemporanea a quella in corso dal 12 maggio presso la Galleria Civica di Campione d’Italia. Le due mostre fanno parte di un unico progetto espositivo.

Dal testo in catalogo di Roberto Borghi
Scavi, pilastri, pavimentazioni, mattoni, recinzioni, segnaletica: l’elenco dei termini presenti nei titoli delle opere ci permette di intuire che l’interesse di Collina – a differenza di quello di molti altri pittori che, negli ultimi due decenni, hanno dipinto scene di cantiere – non è per l’architettura, ma per l’edilizia. Non insomma per la dimensione progettuale, ma per quella artigianale, e forse neppure per quella. Il fulcro, anche propriamente visivo, di questo discorso pittorico sta nella primordialità formale di certi elementi costruttivi come le pietre, nella ricchezza cromatica di alcuni strumenti di lavoro, nella vitalità implicita nel binomio costruzione/demolizione.
Le opere esposte presso lo Spazio Rattiflora di the Art Company si misurano con la questione dell’inerzia. In un certo senso colgono qualcosa di statico in un processo dinamico, sono nature morte con soggetti edilizi. E allo stesso tempo sono realizzate con gli stessi colori dalla definizione instabile, con la medesima rapidità e ricercata imperfezione, con la stessa inquietudine pittorica che contraddistingue i lavori esposti presso la Galleria Civica di Campione d’Italia».


 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Monet, Cézanne, Renoir, Gauguin e Van Gogh: a Lugano i capolavori della Collezione Emil Bührle

    • dal 14 marzo al 30 agosto 2020
    • Lac - Lugano - Svizzera
  • Fiori narrati: illustratori dell'art nouveau in dialogo con Villa Bernasconi a Cernobbio

    • dal 7 marzo al 20 settembre 2020
    • Villa Bernasconi

I più visti

  • Monet, Cézanne, Renoir, Gauguin e Van Gogh: a Lugano i capolavori della Collezione Emil Bührle

    • dal 14 marzo al 30 agosto 2020
    • Lac - Lugano - Svizzera
  • Rassegne cinematografiche: all'Insubria di Como "Le disobbedienti. Le Antigoni nella Storia"

    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 20 maggio 2020
    • Aula S.0.6. Chiostro di Sant’Abbondio, Como
  • Fiori narrati: illustratori dell'art nouveau in dialogo con Villa Bernasconi a Cernobbio

    • dal 7 marzo al 20 settembre 2020
    • Villa Bernasconi
  • Tradizione e Tradimento: Nicolò Fabi in concerto a Lugano

    • oggi e domani
    • dal 2 al 3 aprile 2020
    • Studio Foce Lugano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    QuiComo è in caricamento