“Io non rischio”: campagna nazionale della protezione civile con Zanetti testimonial

Il 13 e 14 ottobre volontari in piazza anche a Como

Zanetti per "Io non rischio"

Anche quest’anno i volontari di diverse organizzazioni della provincia di Como scenderanno in piazza, nell’ambito della campagna nazionale “Io non rischio”, per contribuire a diffondere la cultura e le buone pratiche di protezione civile. L’appuntamento è fissato per sabato 13 e domenica 14 ottobre, a Como, in piazza San Fedele e in via Vittorio Emanuele angolo via Maestri Comacini. In entrambe le location saranno allestiti, dalle 10 alle 18, appositi gazebo ove sarà possibile incontrare i volontari, ricevere gratuitamente il materiale informativo appositamente realizzato per la campagna e scoprire cosa fare prima, durante e dopo un’emergenza, per prevenire o mitigare i danni e così ridurre il rischio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Guarda lo spot con Zanetti

Domenica 14 ottobre, dalle 14:00, sarà inoltre allestito un terzo gazebo, in piazza Cavour. Qui, intorno alle 14.30, sarà possibile assistere o partecipare ad un evento speciale che vedrà in campo, accanto a volontari e cittadini, un testimonial d’eccezione della campagna, il vice presidente della F.C. Internazionale Javier Zanetti, protagonista anche dello spot della campagna. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito ufficiale della campagna (www.iononrischio.it) o la pagina Facebook di Como (Io-Non-Rischio-Piazza-Como).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione per chi si sposta: il modulo aggiornato (il quarto)

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 18 aprile

  • All'ospedale Sant'Anna 20 dipendenti contagiati: sono medici, infermieri e operatrici socio-sanitarie

  • Idee anticrisi, ecco i dining bonds: li paghi meno di quello che valgono, li spendi alla riapertura del ristorante

  • Bonus spesa e cibo: gli aiuti del governo in provincia di Como arriveranno attraverso i servizi sociali

  • 81 morti per coronavirus all'ospedale Sant'Anna dall'inizio dell'emergenza

Torna su
QuiComo è in caricamento