Zambrotta: Il calcio di Totti a Balotelli è da condannare

Il campione del mondo Gianluca Zambrotta è tornato nel suo vecchio quartiere, Rebbio, dove è nato e cresciuto, per incontrare i ragazzi della scuola media Fogazzaro che lui stesso ha frequentato. ha parlato di come ha visto cambiare la zona di...

 

Il campione del mondo Gianluca Zambrotta è tornato nel suo vecchio quartiere, Rebbio, dove è nato e cresciuto, per incontrare i ragazzi della scuola media Fogazzaro che lui stesso ha frequentato. ha parlato di come ha visto cambiare la zona di Rebbio, poi ha parlato anche del calcio di Francesco Totti a Balotelli e ha commentato: "Gesto da condannare". Sull'esclusione di Fabio Grosso dalla squadra nazionale dei mondiali 2010 si è detto "sorpreso, come tutti".

Potrebbe Interessarti

Torna su
QuiComo è in caricamento