Weekend al Teatro San Teodoro, ecco tutti gli eventi in programma

Comedyficio

Venerdì 21 febbraio va in scena lo spettacolo live con comici di Zelig, Colorado, Comedy Central... e te! Vieni a vivere i comici: sono meglio che in televisione. Con l'ottava stagione, il Teratro San Teodoro vuole crescere, così si evolve in un nome che è più contemporaneo: Comedyficio. Il “ficio” rimane , perché il progetto resta sempre un laboratorio artigianale in cui artisti noti e meno noti salgono sul palco armati dei loro strumenti del mestiere per avvitare e piallare trovate comiche. Oltre al nome, tante altre novità: ancora più giochi esilaranti e coinvolgenti in cui far sfidare i comici e nuovi artisti.

Ingresso:
€10,00 intero
€9,00 ridetto
€8,00 soci BCC
€5,00 50%
 
Biglietti e info

Sabato 22 febbraio, la stagione prosa. Gli Scarabocchi di Maicol&Mirco sono delle vignette umoristiche, tutte di un’unica tavola e autoconclusive. Queste vignette ritraggono generalmente uno o due personaggi scarabocchiati che hanno conversazioni legate fra loro da un unico grande tema: il nichilismo. In questa trasposizione teatrale compaiono i personaggi delle vignette, privi di ottimismo, cinici e rassegnati a un destino senza felicità, in attesa di una fine che tarda ad arrivare. Gli Scarabocchi sono un vestito stracciato. Un sassolino nelle scarpe. Il sale nel caffè. Il sorriso di un decapitato. Sono fumetti travestiti da altro. Sono strisce nere sul libro della Storia dell’umanità. Sono rossi. Ma il loro rosso non è quello del fuoco, né quello dell’inferno. Il loro rosso è quello della vergogna del Primo Uomo specchiato per la prima volta. Gli Scarabocchi non sono esseri umani, non sono personaggi. Sono abbozzi. Proprio come me e come te. Essi camminano raramente. Più spesso corrono, inciampano e fuggono. Sono i trasparenti della società, quelli che abitano la zona rossa, la zona proibita. Il ritmo degli scarabocchi è dissonante, una fallimentare propensione alla melodia, è una danza che si vuole pudicamente tenere dentro, ma che emerge beffarda come balbettio del corpo. Un esperimento riuscito di metafisica della risata.

Ingresso:
€16,00 intero
€14,00 ridetto
€12,00 soci BCC
€8,00 50%

Biglietti e info:
 
 Domenica 23 febbraio, alle 15, Pinocchio siamo noi, in collaborazione con Spazio libri La Cornice e Auser Como. “Perchè leggere ad alta voce: per la meraviglia!”. In poche parole il famoso scrittore Daniel Pennac sintetizza la bellezza dell’ascoltare una storia letta ad alta voce. Tutti i suoi personaggi, dalla Fata Turchina a Mangiafuoco, sono entrati nell’immaginario collettivo. Non si può fare a meno di Pinocchio perché fa parte di noi, perché è sempre moderno, perché ogni anno che passa gli vogliamo sempre più bene. Come si può immaginare un mondo senza di lui? Con questa lettura animata dalle bellissime musiche e dall’energia dell’orchestra Musica Spiccia, si vogliono presentare alcune pagine del testo originale così ricco di ironia e ritmo. Il libro sarà letto e interpretato da una “combriccola” di simpatici nonnine e nonnini lettori che hanno partecipato a un progetto di lettura ad Alta Voce.

Ingresso:
€6,00 biglietto unico
 
Biglietti e info
 
Domenica 23 febbraio. Dalle 19.30 mostra e concerto. Mostra di Gianmaria Aprile e Barbara Montefusco. Il lavoro di Sentimento Inatteso ha inizio con la raccolta e lo studio di materiale ligneo, che viene lavorato e impresso su carta grazie alla stampa a mano di origine giapponese. Le serigrafie assumono nuova forma e nuova vita nell'incontro con gli abiti asimmetrici di Silent Trees. Concerto Lavorazioni Carni Rosse con presentazione disco Grano, dalle 21. Fanno della ricerca sonora e della destrutturazione della forma canzone il loro cavallo di battaglia. Tenetevi pronti ad ascoltare composizioni inedite e in arte libera. Lasciatevi trascinare da queste particolari forme sonore che cattureranno i vostri sensi e vi trascineranno in una dimensione d'altro tipo!

Ingresso libero con aperitivo a buffet

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Monet, Cézanne, Renoir, Gauguin e Van Gogh: a Lugano i capolavori della Collezione Emil Bührle

    • dal 14 marzo al 30 agosto 2020
    • Lac - Lugano - Svizzera
  • Rassegne cinematografiche: all'Insubria di Como "Le disobbedienti. Le Antigoni nella Storia"

    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 20 maggio 2020
    • Aula S.0.6. Chiostro di Sant’Abbondio, Como
  • Fiori narrati: illustratori dell'art nouveau in dialogo con Villa Bernasconi a Cernobbio

    • dal 7 marzo al 20 settembre 2020
    • Villa Bernasconi
  • Tradizione e Tradimento: Nicolò Fabi in concerto a Lugano

    • oggi e domani
    • dal 2 al 3 aprile 2020
    • Studio Foce Lugano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    QuiComo è in caricamento