“Vino Canti e Illuminazioni” con Giulio Casale ad Albavilla

Giulio Casale, foto di Claudio Del Monte

“Vino Canti e Illuminazioni” approda sabato 14 ottobre alla Festa dei Crotti che si tiene ad Albavilla, in provincia di Como. Lo spettacolo di Giulio Casale passa in rassegna il ruolo del vino nella nostra cultura, spingendosi anche più in là: non è una lezione storica, quanto la ricerca di una relazione e di una risonanza tra arte, musica e vino. L’affabulazione si alterna a canzoni senza tempo, individuando l’elemento poetico del vino e della sua storia, per indagare poi i suoi riverberi su canto e scrittura, alla ricerca di un ponte tra cultura “alta” e cultura popolare.

Cantautore, scrittore e attore, Giulio Casale è uno degli artisti più interessanti e profondi del panorama musicale italiano degli ultimi 30 anni. Dopo avere fondato gli Estra nel 1991, con i quali ha pubblicato 8 album, nel 2002 ha avviato la sua carriera solista - ricordiamo l'ottimo In fondo al blu dell 2005 - alla quale Casale ha affiancato opere letterarie e teatrali, in questo senso particolarmente interessanti il rifacimento di Polli di allevamento di Giorgio Gaber e lo spettacolo Sulle cattive strade insieme ad Andrea Scanzi, dal quale è stato in seguito pubblicato l'omonimo bellissimo album. 

All’inizio del 2016 va poi in scena “Sogno di un’Italia – 1984-2004 Vent’anni senza andare mai a tempo”. Lo spettacolo, sempre di Andrea Scanzi e Giulio Casale, ripercorre i momenti salienti di un ventennio di storia nazionale, interrogandosi su come sia stato possibile che certi cambiamenti non siano avvenuti. 

La nuova opera enoletteraria di Giulio Casale, "Vino Canti e Illuminazioni " andrà in scena nell’atelier di Emilio Alberti, artista locale, che per l’occasione allestirà ad Albavilla, durante la Festa dei Crotti, come detto, una mostra a tema sul vino. Una serata doppiamente inedito, tutto da (de)gustare.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Monet, Cézanne, Renoir, Gauguin e Van Gogh: a Lugano i capolavori della Collezione Emil Bührle

    • dal 14 marzo al 30 agosto 2020
    • Lac - Lugano - Svizzera
  • Riapre Villa del Grumello, ecco il programma

    • Gratis
    • dal 21 giugno al 2 agosto 2020
    • Villa del Grumello
  • Tornano le Passeggiate Creative, ecco gli appuntamenti

    • Gratis
    • dal 21 giugno al 5 luglio 2020
    • Location varie
  • Fiori narrati: illustratori dell'art nouveau in dialogo con Villa Bernasconi a Cernobbio

    • dal 7 marzo al 20 settembre 2020
    • Villa Bernasconi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    QuiComo è in caricamento