La Fiera del Libro parte bene, ma si teme l'assenza di Parolario

Parte bene la 59esima edizione della Fiera del Libro di piazza Cavour a Como, ma c'è paura per l'assenza di Parolario. Il presidente dell'associazione Manifestazioni Librarie di Como, Rita Andreoli, ha spiegato che "temiamo che l'assenza di...

 

Parte bene la 59esima edizione della Fiera del Libro di piazza Cavour a Como, ma c'è paura per l'assenza di Parolario. Il presidente dell'associazione Manifestazioni Librarie di Como, Rita Andreoli, ha spiegato che "temiamo che l'assenza di Parolario, spostata a Villa Olmo, possa ripercuotersi negativamente sull'affluenza di pubblico".

Per cercare di rimediare all'assenza della manifestazione culturale Parolario, la Fiera del Libro ha pensato a una serie di eventi, ospiti e presentazioni che si svolgeranno nel padiglione attiguo a quello in cui espongono i loro stand i librai di Como e provincia. da segnalare l'incontro di domenica 4 settembre dedicato al ricordo del professor Giorgio Luraschi, docente dell'Insubria scomparso il 5 luglio. Per l'occasione interverranno alcuni suoi studenti per ricordare quella che è considerata una delle menti più brillanti di Como.

Potrebbe Interessarti

Torna su
QuiComo è in caricamento