"Corriamo con Giacomo": 1800 persone alla camminata in ricordo di Geky

Successo per la manifestazione benefica dedicata al piccolo Giacomo Leoni

Il ritrovo della camminata al Tempio Voltiano di Como

Circa 1800 persone hanno partecipato domenica 8 ottobre 2017 alla camminata non competitiva "Corriamo con Giacomo", giunta alla quarta edizione.

L'iniziativa è in ricordo di Giacomo Leoni, un bambino di 9 anni che dopo aver affrontato coraggiosamente una malattia che sembrava aver sconfitto, è morto improvvisamente nel 2013 a causa di una meningite fulminante.

I partecipanti si sono ritrovati alle 9 al Tempio Voltiano.

Alle 10 è partita la RUN4GEKY, corsa non competitiva guidata e a ritmo controllato di circa 5 km attraverso le vie della città murata, riservata a massimo 300 iscritti.
Tra loro anche l'ultra trailer Michele Evangelisti e gli atleti de "I muscoli del Lario".
Poi alle 10.30 è iniziata la camminata vera e propria che si è conclusa all'ex galoppatoio di Villa Erba a Cernobbio, dove è stato organizzato un pomeriggio di intrattenimento per grandi e bambini e un punto ristorazione.

La camminata, organizzata dall'associazione "Sorriso di Geky" che riunisce i familiari di Giacomo cui si sono uniti in questi anni tanti amici e sostenitori, vuole ricordare proprio l'insegnamento positivo lasciato dal bambino, "un cammino quotidiano vissuto insieme ad amici, parenti, compagni di scuola e insegnanti di Giacomo segnato dall'impegno gioioso anche in questa circostanza difficile", ha spiegato la mamma di Giacomo, Ilaria Franzoso, presidente dell'associazione. Il ricavato della manifestazione andrà come sempre a sostegno di progetti che riguardano diverse scuole del territorio a favore di ragazzi svantaggiati che necessitano di particolare supporto nello studio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Numerose le associazioni, le scuole e i gruppi sportivi che hanno collaborato all'evento.
Tra questi anche il Como 1907: tutti coloro che si sono presentati alla biglietteria del settore Curva Como indossando la maglietta della camminata, in occasione della partita Como-Seregno in programma sempre domenica 8 ottobre, hanno potuto acquistare il biglietto al prezzo speciale di 5 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione per chi si sposta: il modulo aggiornato (il quarto)

  • Dall'ospedale Spata scrive una durissima lettera a Gallera: "I medici non sono stati coivolti nelle decisioni"

  • Il questore di Como chiarisce i casi in cui per la spesa e i farmaci si può uscire dal proprio comune

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 18 aprile

  • Il grido d'aiuto degli infermieri di Como: "Siamo pochi e ci stiamo ammalando"

  • All'ospedale Sant'Anna 20 dipendenti contagiati: sono medici, infermieri e operatrici socio-sanitarie

Torna su
QuiComo è in caricamento