Desiderio di musica, desiderio di vita. Ricordando Terezin al Carducci di Como

Desiderio di Musica - Desiderio di Vita. E' questo il titolo della quinta edizione di Terezín, iniziativa che pone al centro una data cruciale per l’arte e la storia, quella del 17 ottobre 1944. In quel giorno, alle prime luci dell’alba, un’intera generazione di artisti europei venne sterminata nel campo di Auschwitz-Birkenau. Si tratta dei musicisti, poeti, attori e pittori che vissero per quattro lunghi anni nel “ghetto modello” di Terezín e che da lì vennero fatti salire, diretti verso Auschwitz, insieme ad altri 1500 deportati, su quello che è tristemente noto come “il treno degli artisti”, il 16 ottobre 1944, giorno precedente alla loro uccisione. Giovedì 17 ottobre, alle ore 21, al Carducci di Como appuntamento per il concerto dedicato a Terezin 17 / 10. 

L’iniziativa, coordinata da Associazione Casa della Musica e Festival A Due Voci, in collaborazione con Figli della Shoah, intende ricollocare l’opera di questi artisti nel corso della storia musicale, svincolandola dai contesti commemorativi dove spesso viene relegata. Si tratta di un progetto nazionale di concerti che coinvolge Milano, Como, Novara, Trieste, Gorizia, Bologna, Benevento e Ancona, nel desiderio di riscoprire le opere degli artisti del ghetto di Terezín e condividere la forza espressiva che scaturisce dalla loro musica, indissolubilmente legata al loro desiderio di vita.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Festival Como Città della Musica a Villa Olmo, Villa del Grumello e Villa Erba

    • Gratis
    • dal 28 giugno al 12 luglio 2020
    • Villa Olmo e Villa del Grumello e Villa Erba
  • Villa Carlotta: ripartono i concerti sul Lago di Como. Ecco le regole per partecipare in tutta sicurezza

    • dal 3 al 1 luglio 2020
    • Villa Carlotta
  • Anche Chiasso riparte: al via Voci e Not(t)e

    • dal 20 giugno al 24 luglio 2020
    • Spazio Amphitheatrum - Chiasso

I più visti

  • Monet, Cézanne, Renoir, Gauguin e Van Gogh: a Lugano i capolavori della Collezione Emil Bührle

    • dal 14 marzo al 30 agosto 2020
    • Lac - Lugano - Svizzera
  • Riapre Villa del Grumello, ecco il programma

    • Gratis
    • dal 21 giugno al 2 agosto 2020
    • Villa del Grumello
  • Tornano le Passeggiate Creative, ecco gli appuntamenti

    • Gratis
    • dal 21 giugno al 5 luglio 2020
    • Location varie
  • Fiori narrati: illustratori dell'art nouveau in dialogo con Villa Bernasconi a Cernobbio

    • dal 7 marzo al 20 settembre 2020
    • Villa Bernasconi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    QuiComo è in caricamento