Festa Pop a Cantù con Tricarico e Luigi Grechi

Luigi Grechi

Tre giorni di musica a Cantù. Dal 13 al 15 settembre, al Parco Concettini, va in scena "Festa Pop", un evento live che vivrà il suo apice sabato 14 settembre quando sul palco, dalle 21, arriveranno Luigi Greghi De Gregori e Tricarico

Luigi “Grechi” De Gregori, del tutto disinteressato alle mode e inguaribilmente attratto dalla musica dal vivo più che dalle sale di registrazione, attende qualche anno prima di pubblicare il suo primo album Accusato di libertà (PDU, 1975). Alla fine degli anni Sessanta, nel celebre locale trasteverino “Folkstudio” inizia a dirigere, insieme a Francesco Pugliese, il primo “Folkstudio Giovani” della domenica pomeriggio, uno spazio che poi divenne la fucina della cosiddetta “scuola romana” di cantautori, all’interno del quale mossero i loro primi passi artisti del calibro di Francesco De Gregori, Antonello Venditti, Rino Gaetano e molti altri. Verso la fine degli anni Ottanta, con qualche disco in più all’attivo, Luigi Grechi scrive Il bandito e il campione (brano portato al successo dal fratello Francesco De Gregori), grazie al quale si aggiudica il Premio Tenco nel 1993 come Miglior canzone dell’anno. Passato dalla PDU alla Sony incide gli album Dromomania, Azzardo, Girardengo e altre storie, Cosìvalavita, Pastore di Nuvole ed infine Angeli e Fantasmi, il suo ultimo, ispirato lavoro. Nel frattempo, partecipa a festival itineranti con i poeti della beat generation, accompagna alla chitarra Lawrence Ferlinghetti e torna negli Stati Uniti a suonare con i suoi amici Peter Rowan e Tom Russell.

1024px-Francesco_Tricarico-2

Nel settembre del 2000 Tricarico pubblica il primo singolo Io sono Francesco, storia autobiografica che ottiene un ottimo successo di vendite (primo posto nella classifica italiana dei singoli più venduti) e che viene premiata col Disco di Platino e con vari riconoscimenti. La canzone subisce, però, alcune censure in radio: Tricarico definisce "puttana" la sua maestra delle elementari per aver tenuto un giorno un comportamento scorretto nei suoi confronti, ignorando, nella circostanza dell'assegnazione di un tema sui genitori, che il bambino fosse orfano di padre fin da quando aveva 3 anni e ignorando le conseguenti proteste del giovanissimo Tricarico. I successivi singoli, Drago, La pesca e Musica, pur ottenendo diversi consensi di critica, non riescono a replicare il successo del brano d'esordio. Nel 2002 Tricarico, sebbene inizialmente deciso a pubblicare soltanto singoli, pubblica il suo primo album, intitolato Tricarico, contenente 12 canzoni (tutte le canzoni già pubblicate e alcuni inediti). Invitato da Jovanotti ad aprire i concerti del suo "Quinto Mondo Tour", Tricarico debutta sulla scena live con un set di canzoni che presenta al grande pubblico il suo primo album. Partecipa anche ad alcune puntate del Festivalbar. Negli anni successivi pubblica Frescobaldo nel recinto, Giglio, Il bosco delle fragole, L'imbarazzo, Invulnerabile e Da chi non te lo aspetti - prima parte

Programma Festa Pop

VENERDI 13 SETTEMBRE
Dalle 21 Dj set con
–Rebelott Sound Set
–Twerkit

SABATO 14 SETTEMBRE
Dal pomeriggio live con
–Effetto53
–Amandla
–Dorsale
–boccadilegno
–The Sofa Rebels
–Black Eyes 2
–Dennis di Tuono

Dalle 21 Live con
–Luigi Grechi
–Tricarico

DOMENICA 15 SETTEMBRE
Dalle 12
Pranzo domenicale in collaborazione con il ristorante Usteria Pianèla.

Dalle 14
Live con
–Emilio e gli Ambrogio

Durante i 3 giorni di Festa Pop sarà sempre attivo un servizio bar e ristornate, Saranno presenti STAND di piccoli ARTIGIANI e ARTISTI locali Si alterneranno momenti di gioco e il Torneo di Calcetto Pop.

Inizio torneo: sabato ore 15
Finali: domenica ore 16

L’INCASSO della FESTA POP.
è devoluto ai progetti a sostegno dei ragazzi dell’Istituto Immacolata Concezione “I Conce

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Leotta, le 11 sonate di Schubert in quattro serate al Teatro Sociale di Como

    • dal 1 ottobre 2019 al 13 gennaio 2020
    • Teatro Sociale
  • Letters to Bach, Noa in concerto al Teatro Sociale di Como

    • 18 dicembre 2019
    • Teatro Sociale

I più visti

  • Como Città dei Balocchi, tutto il programma dell'edizione 2019-2020

    • Gratis
    • dal 23 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Varie sedi
  • Como Magic Light Festival, ecco tutti i monumenti e i palazzi illuminati

    • dal 23 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
  • Van Gogh Alive: arriva a Lugano la mostra multimediale più visitata al mondo con oltre 7 milioni di spettatori

    • dal 14 novembre 2019 al 19 gennaio 2020
    • Centro Esposizioni di Lugano  
  • Lake Como Christmas Light, ecco dove e quando

    • Gratis
    • dal 29 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Lago di Como
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    QuiComo è in caricamento