Assalti frontali allo Spazio Gloria di Como

Gli Assalti Frontali nascono nel 1991 dalle ceneri del collettivo musicale romano Onda Rossa Posse (ORP), sorto, sul finire degli anni ottanta in seno all'emittente radiofonica romana Radio Onda Rossa. Il 15 giugno 1990 pubblicano il minialbum Batti il tuo tempo, prima uscita discografica del gruppo e uno dei primissimi dischi di hip hop cantato in italiano. Nonostante l'autoproduzione e una distribuzione indipendente, soprattutto nei centri sociali e nelle "situazioni di movimento", il disco ottiene un grandissimo successo e vende circa diecimila copie, facendo esplodere in Italia il cosiddetto fenomeno delle posse. Tra il 1991 e il 1993, dall'esperienza dell'Onda Rossa Posse nascono due gruppi: AK47 e Assalti Frontali.

Assalti Frontali era il nome scelto per l'etichetta che avrebbe curato le produzioni discografiche dell'Onda Rossa Posse. Poco dopo l'uscita del disco, nel settembre 1990 l'Onda Rossa Posse si scioglie: Assalti Frontali diviene il nome del nuovo gruppo. Nel 1991, il gruppo, sotto il nome di Uniti contro la guerra incide e pubblica Baghdad 1.9.9.1., singolo contro la Guerra del Golfo che conferma gli Assalti Frontali come una realtà importante dell'hip hop underground italiano. Nel luglio 1992 la band pubblica il primo album, Terra di nessuno, primo LP di rap in italiano; viene venduto ad un prezzo politico (e imposto) di 17.000 lire riscuotendo molti favori nello stesso ambiente.

Gli Assalti si dedicano successivamente ad una serie di concerti: Forte Prenestino (con i Mano Negra), Stadio Olimpico di Roma e un concerto sotto il carcere di Rebibbia a Roma (da cui verrà tratta e distribuita una doppia cassetta dal titolo Fuori da Rebibbia). Nel 1993 il gruppo pubblica (solo su vinile) il singolo Sud, che viene inserito nella colonna sonora della omonimo film diretto da Gabriele Salvatores.

Successivamente pubblicamo Conflittoì, Banditi, HSL, Mi sa che stanotte, Un'intesa perfetta, Profondo rosso e il recentissimo Mille gruppi avanzano che verrà presentato sabato 25 novembre alle 21.30 sul palco dello Spazio Gloria di Como in un serata che vedrà sul palco anche i giovani rapper comaschi Inquitudine, Skizzo, Daddo e Richard.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Joe Bastianich star del Light of Day a Figino Serenza

    • 8 dicembre 2019
    • Teatro Sacro Cuore
  • Leotta, le 11 sonate di Schubert in quattro serate al Teatro Sociale di Como

    • dal 1 ottobre 2019 al 13 gennaio 2020
    • Teatro Sociale
  • Letters to Bach, Noa in concerto al Teatro Sociale di Como

    • 18 dicembre 2019
    • Teatro Sociale

I più visti

  • Como Città dei Balocchi, tutto il programma dell'edizione 2019-2020

    • Gratis
    • dal 23 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Varie sedi
  • Como Magic Light Festival, ecco tutti i monumenti e i palazzi illuminati

    • dal 23 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
  • Van Gogh Alive: arriva a Lugano la mostra multimediale più visitata al mondo con oltre 7 milioni di spettatori

    • dal 14 novembre 2019 al 19 gennaio 2020
    • Centro Esposizioni di Lugano  
  • Lake Como Christmas Light, ecco dove e quando

    • Gratis
    • dal 29 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Lago di Como
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    QuiComo è in caricamento