Como Città dei Balocchi, tutto il programma dell'edizione 2019-2020

Città dei Balocchi

Anche quest’anno, Como si trasforma in un luogo speciale grazie alla magica atmosfera natalizia di Città dei Balocchi che arriva alla 26esima edizione ricchissima di eventi e attrazioni. I visitatori potranno passeggiare tra i mercatini del centro città, ammirare le splendenti luci natalizie di Como Magic Light Festival e divertirsi sulla pista del ghiaccio in piazza Cavour o andare alla scoperta dei presepi provenienti dai punti più remoti del globo, in mostra per l’occasione. 

Per il secondo anno inoltre, la magia di Como Città dei Balocchi si estende al Lago di Como, trasformato nel “più bel presepe del mondo” grazie a un itinerario “illuminato”, un percorso che si svela al viaggiatore con gradualità mantenendo alta la tensione e il senso della sorpresa. Dal 29 novembre 2019 al 6 gennaio 2020 Lake Como Christmas Light illuminerà le meraviglie architettoniche poste in posizioni panoramiche strategiche sul lago, con la tecnica dell’archistruttura artistica, in continuità ideale con il Magic Light Festival di Como Città dei Balocchi.

INFOPOINT CITTA’ DEI BALOCCHI

Palazzo del Broletto – piano terra
23 novembre – 6 gennaio - Ore 10.00 – 12.30 e 15.00 – 19.00

Confermata la location dell’infopoint che vuole valorizzare il ruolo dello spazio informativo di piazza Grimoldi. Personale di Città dei Balocchi, affiancato da studenti di Fondazione Enaip Lombardia, che stanno frequentando i corsi turistico alberghieri, fornirà ai comaschi e ai turisti (anche in lingua inglese) tutte le informazioni legate non solo alla manifestazione, ma anche alle varie iniziative natalizie dislocate sul territorio.

MAGIC LIGHT FESTIVAL

23 novembre – 6 gennaio – dalle ore 17.30

Il benvenuto ai visitatori di Como a Natale sarò dato da una grande proiezione luminosa sulla parete rocciosa sotto il Baradello. E’ la principale novità di questa edizione dell’ormai famosissimo festival di luci natalizie Magic Light Festival che dal 23 di novembre 2019 al 6 gennaio 2020 vedrà decine di animazioni luminose proiettate sui palazzi e monumenti. Per le vie della città, a fare da fondale alle proiezioni architetturali, realizzate con il contributo di Amici di Como e di diverse aziende e realtà commerciali, saranno decine di angoli artistici: piazza Duomo con la cattedrale e il Broletto, via Plinio, piazza Grimoldi, Piazza Verdi, Piazza San Fedele, Piazza Volta, piazza Roma, Porta Torre Largo Miglio, e novità di questa edizione, la chiesa di San Donnino e la facciata dello Stadio Giuseppe Sinigaglia. Anche Palazzo Terragni diventerà il fondale di una delle illuminazioni della Città dei Balocchi, con un'animazione speciale di Made in MAARC (Museo Virtuale Astrattismo Architettura Razionalista Como - www.maarc.it), così come la chiesa parrocchiale Beata Vergine Immacolata di Ponte Chiasso, la chiesa dei SS. Filippo e Giacomo in Quarcino e il Santuario Sant'Antonio Abate ad Albate.

GRANDE ALBERO DI LUCE

Piazza Grimoldi
Inaugurazione 6 dicembre ore 18.30 - Fino al 6 gennaio

Anche quest'anno, in una nuova location - ma sempre in piazza Grimoldi - torna il grande albero di Natale “Clerici Tessuto - Gentili Mosconi” che regalerà un'atmosfera suggestiva e terrà compagnia a cittadini e turisti per un mese esatto, dal 6 dicembre al 6 gennaio. Un abete alto oltre 18 metri, addobbato con migliaia di luci a led, rigorosamente a basso consumo energetico, sarà il centro ideale del festival di proiezioni architetturali che abbraccerà le piazze circostanti.

MERCATINO DI NATALE

Piazza Cavour, via Plinio, piazza Grimoldi, via Pretorio, via Boldoni, piazza Verdi
23 novembre – 6 gennaio
Orari da domenica a giovedì ore 10.00 – 20.00. Venerdì e sabato ore 10.00 – 21.00
25 dicembre chiuso -1 gennaio ore 12.00 – 20.00

Uno dei tratti distintivi delle feste a Como è indubbiamente il mercatino di Natale che si terrà per tutta la durata della manifestazione. Cuore pulsante della Città dei Balocchi, è ormai una destinazione ambitissima per le decine di migliaia di persone provenienti da tutta Italia ed Europa e che ogni anno scelgono Como per un weekend di atmosfera natalizia o un'intera vacanza per passare le feste. Nelle ormai inconfondibili casette di legno in stile tirolese, circondati dalle luci e dai colori del Natale, saranno decine e decine gli espositori che proporranno ai visitatori specialità gastronomiche, prodotti artigianali e idee regalo introvabili altrove. Il tutto accompagnato da un buon bicchiere di vin brulè a riscaldare la passeggiata nel piccolo villaggio di legno allestito per l'occasione.

BAITA DI BABBO NATALE

Giardini a lago
23 novembre – 6 gennaio

Grande novità di questa edizione di Como Città dei Balocchi è la Baita di Babbo Natale ai Giardini a Lago. I bambini troveranno l’Ufficio Postale di Babbo Natale, con un’atmosfera accogliente che invita a sedersi e scrivere le letterine con i desideri. Per chi vuole divertirsi e nello stesso tempo imparare qualcosa di nuovo - in linea con il tema “Amiamo il pianeta” - al sabato pomeriggio ci saranno laboratori di giardinaggio a cura di Fondazione Minoprio dedicati ai bambini dai 5 ai 10 anni dal titolo “La mia viola”. Verrà creato un vasetto in cui piantare una viola colorata, e i piccoli giardinieri impareranno a prendersene cura una volta arrivati a casa. E poi altre iniziative e attività per i bambini, ma soprattutto, uno spazio speciale sarà destinato alla degustazione di prodotti tipici del territorio a km zero.

PISTA DEL GHIACCIO

Piazza Cavour
23 novembre – 6 gennaio
Sabato e Festivi ore 10.00 – 23.00. Feriali ore 14.00 – 23.00. 25 dicembre ore 15.00 – 23.00
1 Gennaio ore 14.00 – 23.00. In caso di maltempo gli orari potranno variare

L'edizione di quest'anno della Città dei Balocchi riproporrà una delle attrazioni più amate da grandi e piccini: la pista del ghiaccio in piazza Cavour. Aperta per tutta la durata della manifestazione, la pista sarà gestita da personale qualificato e permetterà ai visitatori di divertirsi in modo attivo, concedendosi qualche giro sui pattini dopo una passeggiata tra i banchi dei mercatini natalizi o aver ammirato le luci che accenderanno la città. Il divertimento sul ghiaccio è per tutti: sarà disponibile un servizio di noleggio pattini e i più piccoli potranno utilizzare degli appositi “delfini” per sorreggersi durante la loro prima esperienza in pista. Come negli anni precedenti, l'intero ricavato dell'attrazione, una volta dedotti i costi di realizzazione e di gestione, verrà donato a Croce Azzurra Como Onlus.

IL PALIO DI NATALE

Palazzo del Broletto
23 e 24 novembre, sabato ore 15.00 – 18.30, domenica ore 10.00 – 13.00 e 14.30 – 18.30

Nell’antico Palazzo del Broletto si respira per due giorni aria di Medioevo con i volontari del Palio del Baradello che propongono una serie di attività per i bambini ispirate all’epoca di Federico Barbarossa. Grazie alla presenza di alcuni figuranti che impersonano l’imperatore e l’imperatrice, il frate, lo scribacchino e tanti altri personaggi, i partecipanti potranno vivere un momento particolarmente suggestivo: l’investitura, da cui ogni bambino uscirà cavaliere e ogni bambina dama. Ci saranno poi numerosi laboratori creativi per divertire bambini di tutte le età. Si faranno corone ed elmi, renne di sughero, origami e lavoretti natalizi, dame e cavalieri di carta, truccabimbi. E poi giochi di ruolo, un laboratorio arcieri e la dimostrazione di tenzoni medievali. Ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili!

NATALE IN DIVISA

23 novembre – 6 gennaio

Educare i bambini all’assunzione delle responsabilità richiede impegno e capacità di saper orientare senza essere impositivi e direttivi. Grazie all’attività di Educazione Civica proposta gratuitamente nell’ambito di Como Città dei Balocchi, i più giovani vengono educati, attraverso il gioco, al rispetto reciproco, stimolando valori importanti come l’onestà, la coscienza di sé e degli altri, la pace, l’ecologia. Diventeranno per un giorno piccoli agenti delle forze dell’ordine imparando in modo divertente a diventare i responsabili cittadini di domani, insieme a Carabinieri, Vigili del Fuoco, Polizia Penitenziaria, Polizia di Stato, Polizia Locale, Protezione Civile e Polizia Stradale.

SULLE NOTE DI UN ANGELO

Basilica di Sant’Abbondio
24 novembre ore 18.00

Concerto sinfonico in ricordo di Angelica Angelinetta, volontaria e testimonial di Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica scomparsa lo scorso ottobre a causa della malattia. L’evento musicale è un appuntamento tradizionale dell’Associazione Studentesca Sant’Abbondio, nell’ambito del programma dell’Università degli Studi dell’Insubria per la promozione delle attività culturali e ricreative degli studenti, ateneo presso il quale si era laureata Angelica nel 2015. L’ingresso è libero; l’inizio del concerto è fissato per le ore 18.00. Direttore concertatore d’Orchestra: Federico Gilardoni. Soprano: Consuelo Gilardoni. Presenta: Irene Colombo.
Nel corso della serata sarà promossa una raccolta fondi a favore della ricerca sulla fibrosi cistica: le donazioni saranno interamente devolute alla Delegazione FFC di Como Dongo, di cui Angelica è stata per anni la responsabile e coordinatrice

GirinGIOSTRA 

30 novembre - 5 gennaio
Pinacoteca Civica – Como

Il Museo del Cavallo Giocattolo porta la magia del Natale a tutti i bambini di Como Città dei Balocchi. La mostra si apre con una suggestiva giostra rotante abitata da tre magnifici cavalli. Valdo, Gorgonio e Hermete, protagonisti di questi imponenti antichi girotondi, sopravvivono oggi come singolari giocattoli concentrando in sé magie, incantesimi e memorie capaci di far vivere col cuore storie dimenticate. Alle pareti delle sale campeggiano incantevoli cavalli da giostra immobili, bloccati nell’attimo in cui vengono catturati dallo sguardo dello spettatore prima di continuare il loro viaggio. Sono i dipinti di Wanda Broggi, pittrice da sempre affascinata dal mondo del cavallo giocattolo e dal volteggiare di questi monumenti equestri.

IL BATTELLO DEI SAPORI & DEI MESTIERI

Lungolago ex Passeggiata Amici di Como
6-8 dicembre

Grazie alla disponibilità della Navigazione Lago di Como, alla Città dei Balocchi sarà presente la motonave Manzoni, varata nel 1956 e recentemente sottoposta a un’attenta opera di restauro. A bordo ospiterà diverse attività.

Venerdì 6 dicembre: ore 14.00-17.30 - Lezioni di cucina: zero sprechi. Cosa e come cucinare per evitare lo spreco alimentare.

Sabato 7 dicembre: ore 9.00-12.30 - Coloriamo il mondo: decoriamo i biscotti dell’albero di Natale. Laboratorio per bambini dai 5 ai 90 anni. Ore 14.30-17.30 - L’arca di Noè, una fotografia per salvare la nostra città. Grazie alla fotografia potremo salvare ciò che vorremmo della nostra Como. Materiale occorrente: Smartphone o macchina fotografica digitale. Età consigliata: dagli 8 anni. Ore 16.00-18.00 - Lezioni di cucina: zero sprechi. Gli scarti alimentari per nuovi piatti gustosi.

Domenica 8 dicembre: ore 10.00-12.30 - Lezioni di cucina: zero sprechi. Fantasia in cucina con un occhio attento all’utilizzo degli alimenti. Bambini dai 5 ai 90 anni. Ore 14.30-17.30 - Salviamo il pianeta: io riciclo: laboratorio per imparare a riciclare tutto ciò che è possibile

  • Pizzi & Merletti

MOSTRA DEI PRESEPI

Chiesa di San Giacomo
7 dicembre - 6 gennaio - Ore 10.00 – 12.00 e 15.00 – 19.00

Il presepe è l'elemento distintivo e caratterizzante di una tradizione natalizia quasi millenaria che affonda le proprie radici nel XII secolo con San Francesco, primo fautore della rappresentazione della natività in miniatura. Come ogni anno la Città dei Balocchi vuole esaltare la storia e l'importanza di questa usanza dedicandovi ampio spazio nella Chiesa di San Giacomo. Qui diversi artisti esporranno i loro presepi che pur mantenendo i loro significato originale rappresentano spesso delle variazioni sui temi più classici in termini di materiali ed ispirazione artistica. Si potranno infatti ammirare esempi di composizioni più tradizionali o interpretazioni più personali. In ogni caso ci saranno creazioni per tutti i gusti, in uno spazio che unisce storia e arte, abilità artigiana e tradizione.

AMIAMO IL MONDO

Palazzo del Broletto
7-23 dicembre
Laboratori 7 e 08 dicembre, 14 e 15 dicembre, 21, 22, 23 dicembre 2019
Ore 15.00 – 19.00

I bambini potranno esplorare un bosco fantastico abitato da magiche creature che amano il nostro mondo. In questo luogo incantato potremo incontrare animali della fantasia ed alberi di legno e seta per immergerci in un’atmosfera colorata e incantata. I bambini esploreranno il bosco e come in un gioco troveranno i nascondigli segreti degli animali magici. In questi spazi potranno ascoltare le loro storie e imparare alcuni trucchi per preservare il loro habitat e prendersi cura dell’ambiente.

RIVAROSSI, MODELLISMO E ALTRI BALOCCHI

Centro Pastorale Cardinal Ferrari, via Battisti,
7-8 e 14-15 dicembre, sabato ore 14.00 – 18.00, domenica 9.00 – 18.00

Consorzio Como Turistica e associazione ComoinTreno, rinnovano il tradizionale appuntamento per piccoli e grandi, appassionati e famiglie con il mondo “in scala ridotta”. Sabato 7 dicembre e domenica 8, imperdibile ritorno dei mattoncini più famosi del mondo, con Italian LEGO User Group: mostra costruzioni, LEGO Technic e tavoli con gioco libero per costruttori di tutte le età. Sabato 14 dicembre e domenica 15, mostra di modellismo con un ricco calendario. Saranno esposti modelli e plastici ferroviari a cura di ComoinTreno e Amici del treno di Bollate, modelli militari, aerei ed automobili del Gruppo Modellisti di Giussano, grandi modelli navali di Model Navi Lario. Viene riproposto il Rivarossi Revival con un raduno in scala del meglio del “made in Como”. Tra gli eventi in programma, la presentazione del volume “La Ferrovia Como-Lecco, tra ferro, legno e seta nel cuore della verde Brianza”, domenica 15 alle ore 15.30.

IL GUARDIANO E IL BUFFONE ossia Rigoletto (che ride e piange)

Teatro Sociale
8 dicembre ore 16.00
Ingresso gratuito grazie a Como Città dei Balocchi su prenotazione alla biglietteria del teatro

In un museo storico del giocattolo, un imbranato guardiano annuncia l'orario di chiusura al pubblico. È rimasto un solo visitatore, intento a fissare un palazzo ducale in miniatura e a parlottare fitto con dei giocattoli antichi in costume da ballo, che sembrano magicamente rispondergli, come fedeli cortigiani. Com'è possibile? I giocattoli rispondono? È vero o è un incantamento notturno? Il visitatore è un affascinante quanto ricchissimo collezionista, convinto di essere il Duca di Mantova. È disposto a pagare qualunque cifra per completare la sua collezione col pezzo più prezioso: la bella Gilda. La vuole, ma non la trova. Il malcapitato guardiano non riesce a credere alle sue orecchie quando, dall'altro lato del palazzo ducale, un vecchio e goffo pagliaccetto-giocattolo, Triboletto, lo supplica di aiutarlo a proteggere a qualunque costo sua figlia Gilda. Da che parte schierarsi? Chi ha bisogno davvero del suo aiuto? Riuscirà il guardiano a far ricongiungere padre e figlia, e a salvare la collezione del museo? Lo spettacolo sarà preceduto alle ore 14.30 da un incontro (sempre gratuito) in preparazione all’opera: verranno insegnate le arie e le coreografie, con un laboratorio sulla Pigotta in collaborazione con UNICEF.

GRANDE CONCERTO DI NATALE

Chiesa Cattedrale

9 dicembre ore 21.15

Saranno I Solisti Aquilani, diretti da Alessandro Cadario, protagonisti quest’anno della quinta edizione del Grande Concerto di Natale, evento prestigioso offerto gratuitamente alla città. Un regalo a tutti i comaschi per augurare un Buon Natale in musica, grazie al contributo di Regione Lombardia e alla disponibilità della Chiesa Cattedrale. L’Orchestra sarà affiancata dal Coro Hebel presenza ormai tradizionale al Concerto di Natale. Bacchetta della serata il maestro Alessandro Cadario, musicista dal gesto raffinato ed espressivo, che si distingue per la presenza carismatica e le sue interpretazioni meditate e convincenti, sia nel repertorio sinfonico sia in quello operistico. Ha diretto importanti orchestre in Italia e all’estero.

ARCHEVITA ROCKS

Salone del Broletto
14 dicembre e 4 gennaio ore 10.00 – 12.30

Laboratorio creativo per bambini (da 5 a 10 anni) e genitori. Coloriamo i sassi insieme ai bambini! Il tema del 14 dicembre sarà il Natale, il 4 gennaio dipingeremo la Befana. E poi il divertimento sarà anche nascondere i sassi in giro per la città e dare la caccia a quelli nascosti. Mamme, papà e bambini sono invitati a portare al Broletto per il laboratorio il sasso che più piace, l’importante è che sia liscio. Il materiale per colorare sarà fornito da ArcheVita. Informazioni e iscrizioni: info.archevita@gmail.com  www.archevita.it

Per i più piccoli, i bambini da 3 a 6 anni, presso la sede di ArcheVita, in viale Masia, è inoltre organizzato, il pomeriggio del 2 dicembre, il laboratorio “Favole e biscotti”: decoriamo i biscotti di Natale con mamme e papà. Primo turno ore 16.00. Secondo turno ore 17.00.

BATTESIMO DELLA SELLA

Giardini a lago
22 dicembre e 5 gennaio, ore 10.00 – 17.00

I bambini potranno provare per la prima volta l’ebrezza dello stare a cavallo. Ovviamente non si tratta di una lezione di prova: è semplicemente un giretto in sella per far vivere ai più piccoli un momento di divertimento, creare un primo legame con questi fantastici animali e anche farli avvicinare all’equitazione. Il Battesimo della sella è realizzato dagli educatori della Compagnia Giubbe Verdi che restano costantemente accanto ai bambini per accompagnarli nei loro primi passi a cavallo.

ARRIVA BABBO NATALE

24 dicembre

Cambia la location, ma Babbo Natale non deluderà le attese dei bambini (e dei loro genitori) che vorranno partecipare a questo un appuntamento imperdibile. Tutti diligentemente in fila per ricevere un dono dalle mani di Santa Claus.  E poi una bella foto ricordo! Anche quest’anno i regali che verranno distribuiti il pomeriggio della Vigilia saranno impacchettati da straordinari aiutanti di Babbo Natale, i ragazzi del centro diurno per persone con disabilità dell’associazione La Nostra Famiglia di Via Zezio. I giocattoli sono offerti da Bennet, Chicco, Bolton Alimentari, caramelle Ambrosoli e Amici di Como.

TROFEO CITTA’ DEI BALOCCHI

Partenza Stadio G. Sinigaglia
26 dicembre, ore 7.30

In collaborazione con il Gruppo Podistico Camminatori Sant’Anna e con la FIASP Italia, Federazione che opera su tutto il territorio nazionale con speciale prevalenza delle Regioni del Nord Italia, sarà proposto il “Trofeo Podistico Città dei Balocchi”, manifestazione podistica non competitiva il cui ricavato, dalle quote di iscrizione, verrà devoluto in beneficenza da Fiasp Italia, organizzatore dell’evento. Con questa iniziativa si vuole promuovere, attraverso una manifestazione non competitiva, uno sport sano. Allo stesso tempo, l’appuntamento rappresenta un importante momento di aggregazione per le famiglie, lungo un percorso che offre alcuni dei panorami più belli della città e del lago.

CAPODANNO SUL LAGO

Primo bacino del lago, 31 dicembre

La festa di Capodanno sarà un momento adatto soprattutto alle famiglie che vogliono vivere il passaggio al nuovo anno in modo sereno e tranquillo, ma anche divertente. La mezzanotte verrà festeggiata con fuochi pirotecnici esplosi da una piattaforma galleggiante, accompagnati da musica  diffusa, nello straordinario palcoscenico naturale offerto dal primo bacino. Per vedere lo show c’è solo l’imbarazzo della scelta, da Villa Olmo a Villa Geno, comprese le colline circostanti.

CHE BEL PIANETA!

Salone del Broletto
27, 28, 29 dicembre

Le stagioni cambiano: quali stratagemma troveranno Misultin e Toni perché il nostro pianeta torni a essere bello! Lotteranno, con l’aiuto del pubblico, per battere un misterioso nemico. Ci serve il vostro aiuto!

Nella spettacolo di burattini messo in scena dalla Compagnia Pigliapupazzi i bambini si troveranno immersi in una situazione avvincente che non mancherà di offrire spunti educativi.

NON TOCCATE LA TERRA

Salone del Broletto
30 dicembre

In linea con il tema “Amiamo il pianeta”, l’associazione Bottega Volante propone un laboratorio di lettura e scrittura creativa adatto a famiglie. Con i bambini (adatto dai 6 anni) si leggerà il libro “Non toccate la terra” di Miriam Dubini, testo a sfondo ambientalista che verrà usato per affrontare, in un laboratorio di scrittura creativa, numerosi temi legati alla conservazione del nostro ambiente.

CHE FINE HA FATTO LO SCHIACCIANOCI?

Salone del Broletto
2, 3, 4 gennaio, ore 15.00 – 18.30

Che fine ha fatto lo Schiaccianoci? Un pomeriggio di divertimento dalle 15 alle 18.30 e un laboratorio di movimento e musica, ritmo e gioia, per entrare nel magico mondo di una delle storie natalizie più belle di tutti i tempi con personaggi che restano scolpiti nella memoria di tutti i grandi e i bambini. Si scoprirà che la musica è un linguaggio universale per comunicare anche l’importanza del tema della salvaguardia del nostro pianeta. Appuntamento peri i laboratori alle ore 15.00 e alle ore 16.30

ARRIVA LA BEFANA

6 gennaio

Anche per la Befana, cambio di location, ma sempre giochi e caramelle per tutti. I regali distribuiti nel corso della giornata saranno sempre confezionati in collaborazione con i volontari e i ragazzi del Centro di Lavoro Guidato de “La Nostra Famiglia”. I giocattoli sono offerti da Bennet, Chicco, Bolton Alimentari, caramelle Ambrosoli e Amici di Como.

TRENINO DEI BALOCCHI

1 dicembre - 6 gennaio

Come ogni anno, il trenino della Città dei Balocchi effettuerà un tour del centro e delle vie limitrofe per offrire un servizio turistico e allo stesso tempo per portare in città il clima natalizio. Novità di quest’anno sarà un capolinea in via Garibaldi, strada che verrà anche illuminata dalle proiezioni del Magic Light Festival, porta d’ingresso dei visitatori che arrivano dalla stazione di Como San Giovanni. Inoltre, il trenino offrirà un servizio agli ospiti della Ca’ d’Industria di via Brambilla che effettueranno un tour panoramico delle iniziative della manifestazione. Dal 1 al 21 dicembre solo festivi e prefestivi. Dal 22 dicembre al 6 gennaio tutti i giorni. Ore 11.00 - 20.00. In caso di maltempo gli orari potranno variare

RUOTA PANORAMICA

Giardini a lago
23 novembre - 6 gennaio

Anche quest’anno torna ai giardini a lago la tradizionale ruota panoramica per guardare la città dall’alto e vedere tutto sotto un altro punto di vista. In un attimo si sale ad alta quota e si vive l’illusione di stare tra le nuvole lasciando vagare lo sguardo sul lago e sulla nostra città illuminata a festa. Adatta ai bambini, ma anche ai genitori! Festivi e pre-festivi 10.30 – 12.30 e 14.30 – 19.30. Feriali 15.30 -18.30. 25 dicembre ore 14.30 – 19.30 e 1 Gennaio ore 14.30 – 19.30

GIOSTRA DEL SETTECENTO

Piazza Volta
23 novembre - 6 gennaio

E sulla Giostra, i più piccoli potranno viaggiare con la fantasia, per sentirsi cavalieri e principesse nella suggestiva Piazza Volta. Feriali ore 10.00 – 13.00 e 14.00 – 20.00. Festivi 9.30 – 20.00. 25 dicembre ore 11.00 - 20.00. 1 Gennaio ore 11.00 – 20.00

CONCORSO FOTOGRAFICO

23 novembre – 6 gennaio

Per la sua 26ª edizione, Città dei Balocchi, con la preziosa collaborazione degli amici Igerscomo, ripropone il concorso fotografico dedicato ai tanti amatori che, come ogni anno, incorniciano l’incredibile atmosfera che l’evento regala nella splendida città di Como. Quest’anno sono tre i temi scelti per partecipare al concorso: Magic Light Festival, Lake Como Christmas Light e () Luci e Ombre in architettura. Si può partecipare via Email, e Instagram abbinando l’utilizzo dell’hashtag ufficiale #instabalocchiAmo.

FUORI EVENTO . VIA MILANO ALTA

25 novembre – 6 gennaio

La magia del Presepe è magia di storia, arte e cultura e ancora oggi la tradizione continua, con le opere dei maestri presepisti in mostra grazie all’iniziativa dell’Associazione Commercianti di via Milano alta. Dal 25 novembre al 6 gennaio, lo spazio della galleria Rosean con le sue vetrine avrà nuova vita e sarà animato da “Presepi in mostra”, un’esposizione di oltre 40 rappresentazioni della Natività provenienti da diverse parti d’Italia. In particolare, grazie alla collaborazione con l’Associazione Italiana Amici del Presepe sezione Tremezzina, saranno esposte due opere di maestri dell’arte presepiale. La Natività della costiera di Giuseppe Ercolano che si rifà ai canoni della scuola napoletana e che è stata in mostra due anni fa nella Galleria dei Presidenti della Camera dei deputati a Montecitorio. E una Rappresentazione di Guido Raccagni, uno dei maggiori interpreti dell’arte presepiale scomparso nel 2017, la cui arte e maestria restano eterne nelle sue opere. Inoltre, per tutto il periodo natalizio l’intera via Milano si trasformerà in una galleria di luce con oltre 45 archi luminosi che illumineranno la strada.

PIAZZA MAZZINI

Piazza Mazzini nel periodo natalizio, precisamente dal 23 novembre al 6 gennaio, si trasformerà nel “villaggio degli orsi”. Grazie ad una speciale illuminazione, la piazza diventerà un’attrazione per tutti i visitatori che sceglieranno Como come meta di questo particolare periodo dell’anno. Verranno illuminate le facciate dei palazzi e saranno presenti anche proiezioni architetturali su due edifici. Gli stessi orsi diventeranno parte integrante dei negozi e delle vetrine diventando così un denominatore comune per tutti gli esercizi commerciali della piazza. In questo modo anche piazza Mazzini entrerà a far parte di un più ampio circuito che coinvolge le piazze del centro di Como. Nel mese di dicembre gli esercizi commerciali della piazza proporranno appuntamenti enogastronomici

LAKE COME CHRISTMAS LIGHT

29 novembre – 6 gennaio

Per il secondo anno inoltre, la magia di Como Città dei Balocchi si estende al Lago di Como, trasformato nel “più bel presepe del mondo” grazie a un itinerario “illuminato”, un percorso che si svela al viaggiatore con gradualità mantenendo alta la tensione e il senso della sorpresa. Dal 29 novembre 2019 al 6 gennaio 2020 Lake Como Christmas Light illuminerà le meraviglie architettoniche poste in posizioni panoramiche strategiche sul lago, con la tecnica dell’archistruttura artistica, in continuità ideale con il Magic Light Festival di Como Città dei Balocchi. Villa Carlotta e Villa del Balbianello a Tremezzina, il ponte della Civera e l’Orrido a Nesso, la chiesa di San Giovanni a Bellagio, sono solo alcuni dei punti illuminati di questo spettacolare “presepe naturale” che ha reso protagonisti i borghi del Lago in un connubio perfetto di emozioni e bellezza. E che il visitatore potrà ammirare grazie alle crociere serali organizzate nei fine settimana. Un percorso che coinvolge più di 40 location artisticamente.

E ancora con la Città dei Balocchi

NATALE A CERNOBBIO

NATALE A CHIASSO

NATALE A CANTU’

NATALE A VILLA CARLOTTA

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Carnevale di Cantù 2020, una sfida a colori

    • Gratis
    • dal 2 al 29 febbraio 2020
    • Varie sedi

I più visti

  • Marcello Dudovich in mostra a Villa Bernasconi a Cernobbio

    • dal 29 settembre 2019 al 16 febbraio 2020
    • Villa Bernasconi
  • Lago di Como, Villa Carlotta: gli eventi di gennaio e febbraio

    • dal 17 gennaio al 28 febbraio 2020
    • Villa Carlotta
  • Carnevale di Cantù 2020, una sfida a colori

    • Gratis
    • dal 2 al 29 febbraio 2020
    • Varie sedi
  • Lorenzo Riva, il maestro è nell'anima: cinquant'anni di alta moda al Museo della Seta di Como

    • dal 30 ottobre 2019 al 31 marzo 2020
    • Museo della Seta
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    QuiComo è in caricamento