Lake Como Film Festival, il 27 luglio a Villa Erba

Tutto in una notte dopo aver lasciato Como per Cernobbio

Villa Erba a Cernobbio

In un lustro all'Arena e dintorni, il Lake Como Fil festival anni ha realizzato più di 200 appuntamenti, dislocati in 48 diverse location, con film provenienti da 51 diversi paesi del mondo, tra fiction, documentari e cortometraggi, che comprendono anche i 28 cortometraggi realizzati da giovani autori sul territorio locale nell’ambito del Concorso FilmLakers, prodotti dal Lake Como Film Festival. Al programma di proiezioni si aggiungono 2 mostre fotografiche presso il Salone del Broletto e i numerosi incontri con autori prestigiosi del panorama cinematografico internazionale. Tra gli altri: Giorgio Diritti, Olivier Assayas, Peter Greenaway, Nastassja Kinski, Edoardo Winspeare, Andrej Koncalovskij, Vera Gagogleva.

Dopo cinque anni, la novità: un po' figlia del poco interesse manifestato a Como, un po' di quell'antica voglia del suo direttore artistico, Alberto Cano, di tornare nella casa di Luchino Visconti, ambiente ideale dove ambientare una rassegna dedicata al cinema. Come anticipato nei giorni scorsi anche in questo articolo, il Lake Como Film Festival si svolgerà quindi a Villa Erba di Cernobbio. Il programma è in via di definizione ma già sappiamo che succederà tutto in una notte: dall'alba al tramonto, dalle 17 di pomeriggio alle 5 del mattino, venerdì 27 luglio. Una partenza soft con il dichiarato obiettivo per il 2019 che la kermesse dedicata al cinema di paesaggio diventi una full immersion di tre giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese, ecco le indicazioni del Ministero della Salute

  • I 10 migliori eventi del weekend a Como e dintorni

  • Smog Como, da domani scattano i primi blocchi del traffico: multe da 87 a 345 euro

  • 200 kg di hashish e armi da fuoco: maxi-sequestro a Valmorea

  • Cantù, 30enne ubriaco in gravi condizioni: soccorso in piazza Garibaldi

  • Incastrato dal DNA dopo 10 anni: comasco denunciato per violenza sessuale

Torna su
QuiComo è in caricamento