Confesercenti Como contro i venditori abusivi di mimose: campagna per la Festa della Donna

"Acquistare solo da negozi e venditori legali": appello anche per controlli e multe in vista dell'8 Marzo

Immagine di repertorio (foto VeronaSera)

Lotta ai venditori abusivi in vista dell'8 Marzo, Festa della Donna: Confesercenti Como lancia una "campagna per la legalità".

"In occasione delle principali ricorrenze- scrive Confesercenti in un comunicato- a Como e in provincia compaiono decine di venditori abusivi di mimose, fiori, accessori per i cellulari, cappelli e abbigliamento. Gli ambulanti e i negozianti per esercitare legalmente la loro attività devono essere registrati in Camera di Commercio e con le imposte versate al fisco contribuiscono in modo significativo a finanziare scuole, ospedali e opere di pubblica utilità. I venditori abusivi invece - sottolinea Confesercenti- risultano completamente sconosciuti al fisco e con la loro attività illecita praticano una concorrenza sleale nei confronti delle imprese legali costrette a versare tasse e imposte e a far fronte ai canoni di affitto e al pagamento delle utenze.
Confesercenti sostiene il pieno rispetto della legalità e si appella a sindaci e comandanti delle polizie locali - conclude il comunicato- affinché venga sanzionato ogni forma di commercio abusivo che crea un danno alle imprese oneste e a tutti i cittadini".

Nel 2018 a Como vennero sequestrati 700 mazzi di mimose ai venditori abusivi.

La locandina della campagna di Confesercenti

Mimose legali 8 Marzo-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Viabilità

    Frana a Claino con Osteno: strada provinciale a senso unico alternato

  • Politica

    25 Aprile a Como, provocazione di Nessi a Landriscina: "Una via a Moretti, il partigiano che uccise Mussolini"

  • Eventi

    Erba, inaugurata Agrinatura a Lariofiere

  • Erba

    Erba, caduta al Buco del Piombo: morta una donna

I più letti della settimana

  • Lyubon, ucraina: uccisa mentre camminava sul bordo della strada

  • Pericolo zecche a Como, ecco come proteggersi

  • Il ciclista Ballerini multato da un vigile a Como: ecco com'è finita in tribunale

  • Investita da un'auto: donna di 37 anni morta a Beregazzo con Figliaro

  • Cantù, un mitra da guerra rubato in auto nel parcheggio di Acqua e Sapone: arrestati

  • Como, incidente in via Napoleona: donna ferita

Torna su
QuiComo è in caricamento