Shopping di Natale a Como, cosa succederà in 7 vie del centro

Eventi e promozioni nei negozi, ecco cosa hanno organizzato i vincitori del bando del commercio. E c'è una sorpresa che riguarda i taxi

85 attività coinvolte e investimenti per 147mila euro: sono gli esiti del bando multimisura del comune di Como per promuovere shopping e commercio a Como, presentato nel pomeriggio di giovedì 22 novembre 2018 a Como in via Porta.

Il bando è stato progettato con le associazioni di categoria e con le imprese per realizzare quanto più possibile stabilito in linea strategica dal comitato di governo del Distretto urbano del commercio.
Il bando è stato pubblicato dal 19 ottobre al 6 novembre 2018 in via sperimentale con modalità a sportello fino ad esaurimento delle risorse finanziarie messe a disposizione e suddiviso in 5 misure orientate al raggiungimento di altrettanti obiettivi.

"35 attività hanno partecipato al bando multimisura -ha detto il manager del distretto del commercio Marco Fumagalli- 14 hanno usufruito dell'85 per cento del badget per arredi a altro. Sette le strade che hanno aderito ai progetti di via. La strategia era di dare creatività ai negozianti per incrementare l'arrivo della clientela. Sono state pensate cose sorprendenti. Alcune condizioni richieste: adesione di almeno la metà delle attività, promozione delle proprie peculiarità".

Ci saranno investimenti per 147mila euro complessivi a fronte di 87mila euro di contributi erogati. Il bando prevede un rimborso a fondo perduto delle spese complessive del 70% a fronte di un cofinanziamento dei privati del 30%. In realtà gli investimenti privati rispetto all’investimento dichiarato sono del 40%, quindi con una leva del 10% maggiore rispetto alle attese.

Le vie dello shopping: i vincitori

Sette i progetti e le strade che daranno vita alle vie dello shopping: si tratta di via Borgovico Vecchia con Mercantia, piazza Cavour con Lakescape - una terrazza sul Lago in piazza Cavour, piazza Volta con Christmas Time, via Garibaldi con il Bosco Incantato, via Giulini con Vacanze di Natale, da piazza Duomo a piazza Verdi con Aperishopping e via Porta con la Galleria-

Per quanto riguarda via Borgovico, ha spiegato Ester Negretti, "la strada è conosciuta come via delle botteghe, così abbiamo voluto identificarla come la strada delle botteghe artistiche. Invitiamo i visitatori a percorrerla come un viaggio alla scoperta di questa galleria all'aperto, con un quadro dedicato a Gulliver in ogni vetrina. Ma abbiamo tante altre iniziative in programma dal 15 dicembre in poi".

"Piazza Cavour invece è stata pensata una rigenerazione di uno spazio adiacente agli esercizi commerciali - ha spiegato Maddalena Massafra - ovvero la ex biglietteria della Navigazione, con piattaforme per un percorso illustrato delle bellezze visibili dalla terrazza. Ci sarà anche il contributo artistico di Fabrizio Musa con la realizzazione di cartoline che saranno distribuite dagli esercenti commerciali". 

"In piazza Volta abbiamo tre date fondamentali - ha spiegato il barista Davide De Ascentis - a partire dal 7 dicembre con un gruppo di ballerini del corpo di ballo di Bolle, il 15 spettacolo di magia fuoco e altro, e il 22 la marching band. Previsti anche coupon per un aperitivo gratuito a chi ha fatto acquisti nei negozi della piazza".

In via Garibaldi sono in arrivo ben 30 alberi illuminati con oltre tre chilometri di filamenti a led per creare un'atmosfera unica e un grande palazzo illuminato ad inizio via. Sabato 8 dicembre e domenica 16 lungo la via artisti di strada, trampolieri e laboratori di arte circense dedicati ai più piccoli dalle 16 alle 18. Nei negozi e bar aderenti in distribuzione un coupon sconto valido per tutto il mese di marzo 2019.

In via Giulini nei negozi aderenti e all'officina della musica durante le due giornate di sabato 15 e domenica 16 dicembre mercatini artigianali, laboratori artistici, trucco e parrucco, un grande albero di Natale e tante luci. Sabato alle 18 un coro gospel all'officina della musica, domenica alle 17 l'arrivo di Babbo Natale alla Buffetti perla consegna delle letterine e tigelle, panettoni e vin brulè offerti dai commercianti che aderiscono.

Dall'1 al 31 dicembre e una volta a settimana dalle 18 alle 19.30 da piazza Duomo a piazza Verdi l'Aperishopping: nelle vetrine dei negozi aderenti il racconto di un prodotto del territorio che si potrà ritrovare anche all'interno. Nell'igloo di piazza Verdi una volta a settimana un concerto di musica tradizionale dal vivo (chitarra e fisarmonica) con la possibilità di gustare l'aperitivo a chilometro zero preparato anche con i prodotti esposti: il liquore Nero di Como, il gin RI:VO, lo zafferano di Faloppio, l'olio extravergine del lago e l'amaro del Ghisallo.

Sabato 1 dicembre dalle 15 alle 18.30 e per tutto il mese in pieno centro storico, tra il teatro Sociale e via Vittorio Emanuele, una via quasi nascosta, via Porta, si trasformerà in una Galleria florale con archi vegetali e illuminati dal sicure effetto emozionante. Un luogo reinventato che, in occasione dell'inaugurazione, sarà anche teatro di una festa offerta dai negozi che lo popolano così da offrire ai passanti l'aperitivo di benvenuto invitandoli ad “entrare” nella nuova “galleria Porta”.

Taxi gratis o a tariffa agevolata per i clienti: il bando

"Sono avanzati 10mila euro - ha spiegato l'assessore al Commercio di Palazzo Cernezzi Marco Butti- che sono stati messi a bando per in progetto promosso da Confartigianato e CNA per i commercianti e albergatori: si potrà raggiungere il centro dai parcheggi di cintura con il taxi".

Lo scopo è quello di promuovere lo shopping favorendo modelli sperimentali più sostenibili di mobilità dei clienti, per rendere facilmente accessibile l’area dove sono attivi i negozi di vicinato, le microimprese artigianali del distretto.

Venti attività selezionate offriranno il Taxi per il viaggio di “rientro”.

Per tale ragione in data 8 novembre 2018 l’assessorato al Commercio ha promosso un tavolo di confronto con le associazioni di categoria in rappresentanza dei due radiotaxi che operano nella città di Como: Lario 2000 e Radio taxi Como. Scopo dell’incontro era attuare iniziative di mitigazione del traffico e sostegno dello shopping cittadino durante il delicato periodo natalizio quando la convalle è congestionata dalle migliaia di auto soprattutto di chi si reca in centro città per lo shopping.

Avrà durata dall’1 al 24 dicembre del 2018 dalle 10 alle 20.30 dal lunedì alla domenica. L’obiettivo specifico è agevolare i clienti che si sono recati in convalle per lo shopping natalizio facilitandone il rientro in un autosilo di cintura oppure in albergo, se si tratta di turisti: l’iniziativa proposta consente di tornare carichi di borse utilizzando il taxi a tariffa agevolata o addirittura gratuitamente, nel caso dei turisti in albergo.

Il nuovo bando avrà la funzione di individuare fino a 20 microimprese del commercio, artigianato - ad esclusione delle attività di ristorazione e del turismo – per distribuire ai clienti, al pagamento della spesa, due tipologie di coupon:

  • il ritorno in taxi con tariffa agevolata (si prevede l’emissione di 2.000 coupon numerati e con timbro del negozio aderente per massimo 10 attività aderenti che riceveranno 200 coupon ciascuna)
  • il ritorno in taxi con corsa gratuita (si prevede l’emissione di 1.000 coupon numerati e con timbro del negozio aderente per massimo 10 attività aderenti che riceveranno 100 coupon ciascuna)

Le stazioni di partenza dei taxi saranno in piazza Perretta e nell’area antistante la stazione Nord a Lago, in piazza Matteotti. Il cliente potrà presentarsi ed esibire al taxista il coupon per raggiungere le destinazioni previste: con la tariffa agevolata di 10 euro si può raggiungere un luogo sulle direttrici di Tavernola e Valmulini con capolinea ai rispettivi autosili e a tariffa agevolata di 8 euro le direttrici per Villa Olmo (parcheggio del Pulesin), Castlenuovo, Ippocastano, San Martino. In tutti i casi lungo il cui tragitto vi sono strutture alberghiere. Il servizio sarà garantito tutti i giorni della settimana, da lunedì a domenica, fino ad esaurimento dei coupon.

L'offerta

Ogni taxi e attività commerciale aderenti all’iniziativa apporranno una vetrofania che consente al cliente di individuare l’offerta.

Le attività selezionate dal presente bando offriranno ai clienti in via sperimentale la corsa del taxi, sia a tariffa agevolata che gratuitamente.

  • a tariffa agevolata (10 e 8 euro per le direttrici sopra descritte) sarà dato ad ogni attività selezionata un carnet di 200 coupon numerati con timbro del negozio
  • per la corsa gratuita: ad ogni attività selezionata sarà fornito un carnet da 100 coupon numerati con timbro del negozio del valore di 10 euro l’uno e fino ad un massimo di 1000 euro erogati dal Comune sotto forma di contributo a fondo perduto e fino al 100% di copertura della spesa ammissibile.  

Come partecipare al bando

La richiesta di contributo dovrà essere trasmessa in busta chiusa ESCLUSIVAMENTE in formato cartaceo entro il 27 novembre alle ore 13 all’ufficio protocollo del Comune di Como in via Vittorio Emanuele II, n. 97 ed indicare nell’oggetto sulla busta la dicitura “BANDO MUTLIMISURA c/a Settore COMMERCIO – RICHIESTA DI CONTRIBUTO “smart shopping”.

La valutazione delle istanze avverrà seguendo l’ordine stabilito dal protocollo in entrata di ciascuna. Previa verifica di una apposita Commissione di gara, il Dirigente del Settore con proprio atto ammette (per intero o parzialmente) o respinge ciascuna richiesta di contributo, informandone gli Operatori Economici direttamente interessati entro 3 giorni dal ricevimento della domanda di contributo previa verifica dei criteri di ammissibilità del progetto e delle spese ammesse.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Magari tornasse il Natale che iniziava l’8 dicembre!!!Vergogna avete rovinato il bello della festa!!L’anno prossimo perché no iniziate ad ottobre??

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Mattia Mingarelli di Como scomparso in Valmalenco

  • Viabilità

    Caos traffico a Como, altra giornata di passione in città

  • Incidenti stradali

    Elicottero a Faggeto Lario: ciclista caduto soccorso in zona Capanna San Pietro

  • Cronaca

    Cane scomparso da 5 giorni, ritrovato e salvato dai vigili del fuoco nei boschi di via Torno

I più letti della settimana

  • Incidente a Oltrona tra autocisterna e moto: un morto sulla Lomazzo-Bizzarone

  • Roberto Roccazzella di Barni, l'uomo morto nell'incidente di Oltrona San Mamette

  • Incidente in autostrada nella galleria di Monte Olimpino, caos traffico: ferito bambino di 4 anni

  • Al via il 15 dicembre il Lake Como Christmas Light

  • Como, il mistero dell'auto ticinese bombardata di multe: scandalizzato persino il parcheggiatore abusivo

  • Rapina a Como: malviventi armati di pistola al Gran Mercato di Breccia

Torna su
QuiComo è in caricamento