Protesta a Campione, chiusa con le catene la strada di ingresso all'enclave

All'Arco della Pace la manifestazione di lavoratori e residenti esasperati: "La politica dov'è?"

La protesta a Campione

Nuova protesta a Campione d'Italia, dove i lavoratori esasperati sabato 16 marzo 2019 hanno bloccato la strada di accesso all'enclave, all'Arco della Pace: catene per sbarrare l'ingresso delle auto e nuova manifestazione per lamentare l'immobilismo e l'assenza della politica (emblematico lo striscione "La politica dov'è?) dopo il fallimento del casinò  (ora annullato dalla Corte d'Appello), la chiusura che ne è derivata e la conseguente situazione di crisi che ha travolto il Comune e l'intera comunità.

Una protesta per attirare l'attenzione che ha coinvolto inevitabilmente anche il Ticino, dal momento che il blocco della strada ha avuto ripercussioni sul traffico della cantonale, che è stata chiusa tra Campione e Bissone, come ha informato la polizia ticinese su Twitter.



 

Potrebbe interessarti

  • All'ospedale Sant'Anna impiantati i primi pacemaker senza fili

  • Como, in arrivo gli autovelox fissi in via Napoleona contro gli incidenti

  • Super pista ciclabile attraverso Como: lavori al via entro fine anno

  • Como, la rotatoria di piazza San Rocco sarà realtà entro settembre

I più letti della settimana

  • Corruzione a Como: arrestati ex direttore dell'Agenzia delle Entrate, un imprenditore e commercialisti

  • Incidente a Grandate, auto ribaltata alla rotonda dell'Iper: due donne ferite e caos traffico

  • Ferragni Fedez, scatti d'amore sul Lago di Como

  • I funerali di Hans Junior Krupe: il doloroso addio al ragazzo ucciso a Veniano

  • Clooney e Obama sul lago di Como: gita in motoscafo, poi la cena a Villa d'Este

  • Incidente con il quad all'Isola d'Elba: morto un 36enne, comasco ferito

Torna su
QuiComo è in caricamento