Debutta il "Piazza Roma", il maître ci crede

Apre questa sera il primo ristorante nella piazza più discussa di Como

Isa Eshref nel suo nuovo locale di piazza Roma

Mentre in città divampa la polemica sull'ipotesi di restyling a favore delle auto in viale Varese, piazza Roma prova a trovare una sua dimensione anche grazie a chi ha deciso di investire tutti i suoi risparmi per aprirci un nuovo ristorante. È il caso di Isa Eshref e del suo nuovo locale battezzato "Piazza Roma" che questa sera, venerdì 4 maggio, aprirà le porte ai clienti: Con una lunga esperienza maturata a Porto Cervo, a Saint Moritz e poi in diversi ristoranti di Como, Eshref, maître ​di origine kosovara, crede in piazza Roma - tanto da dedicargli anche il nome del ristorante - e ha voglia di contribuire a rianimarla. Vederla negli anni sempre bella ma deserta l'ha spinto a buttarsi anima, cuore e portafoglio in questa nuova avventura- La sua è una scommessa ma non un azzardo. Eshref ha mestiere ed è convinto che i clienti arriveranno, anche grazie a un locale elegante, con una bella e moderna cucina a vista,  e un menù in cui non mancano le specialità del lago. Intanto è fiducioso che il Comune gli conceda un po' di spazio in più per i tavolini all'esterno del locale, magari a discapito di un paio di posti auto gialli, ma non sarebbe male vedere qualche tavolino anche all'ombra delle piante di piazza Roma. Vedremo. Di sicuro tutti quei pullman turistici che continuano ad affollare la piazza non sono certo un buon viatico per vederla trasformata definitivamente in un luogo diverso da quello che è stato in tutte le sue evoluzioni. Una cosa è certa: qualsiasi buona piazza per diventare davvero "buona" non ha certo bisogno di auto e parcheggi ma di nuova vita. E se a crederci sono i commercianti, un bar e un ristorante in primis, forse è il caso non solo di trovare un nuovo luogo per i pullman turistici ma anche di riflettere bene prima di accendere la "luce blu" dei parcheggi delle auto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tre famiglie isolate nel comasco: misura precauzionale

  • Fobia coronavirus, a Mariano Comense prendono a sassate un anziano cinese: interviene Dj Francesco

  • Coronavirus, ancora in prognosi riservata il paziente trasferito al Sant'Anna dal Lodigiano

  • Coronavirus, scuole chiuse e vietate le visite ai parenti in ospedale

  • Coronavirus, proposta shock in Ticino: chiudere accesso ai frontalieri

  • Coronavirus, morto il paziente ricoverato all'ospedale Sant'Anna

Torna su
QuiComo è in caricamento