Non solo Como, Laglio, Bellagio e Menaggio: l'Altolago rivendica il suo ruolo da protagonista nel turismo

L'associazione North Lake Como: "Anche noi siamo Lario"

Colico

Parliamoci chiaro, fino a qualche anno fa il turismo sul Lago di Como si concentrava in altolago. Spiagge e campeggi ospitavano (e tuttora ospitano) migliaia di turisti stranieri sopratutto provenienti dal centro e nord Europa. Il turismo nel capoluogo o comunque nella zona da Menaggio in giù era marginale. Certo, anche qui non sono mai mancati alberghi di lusso e sicuramente Villa d'Este è sempre stata centrale nel settore turistico lariano, ma non certo per quel turismo per così dire di massa. Negli ultimi anni, invece, l'onda d'urto del boom turistico nella zona del centro e basso lago non ha smesso mai di propagarsi facendo sentire sempre più, stagione dopo stagione, i suoi effetti positivi. Complici George Clooney, i tanti set cinematografici e le tante altre star (italiane e internazionali) che hanno preso casa, o meglio, villa da Argegno in giù.

Un "grande" lago, da Como a Colico

E così succede che parlando all'estero di Lago di Como l'immaginario collettivo degli stranieri si focalizza su Laglio, Bellagio, Como e Menaggio. Persino gli stessi comaschi spesso si dimenticano che il lago è molto di più della zona bassa del suo ramo occidentale. Persino QuiComo nell'articolo sui luoghi dove noleggiare barche non si è spinto ftroppo a nord. Cosa che ha offerto all'associazione di operatori turistici e di commercianti North Lake Como (che ha riunito in sé le tante associazioni preesistenti da Dongo a Colico compresa) il legittimo pretesto per offrire qualche spunto di riflessione sul ruolo centrale che l'altolago ha per il turismo del Lario e che è ben determinato a rivendicare. Qui di seguito la lettera di North Lake Como a firma della sua coordinatrice Claudia Fumagalli.

La lettera

Spett.le Redazione di QuiComo,
sono una vostra lettrice nonché coordinatrice di North Lake Como - Associazione Turismo e Commercio Alto Lago di Como. La nostra aggregazione si occupa di promuovere il territorio dell’Alto Lago di Como e mira a dare slancio ad una proposta turistica integrata per un territorio che tende sempre a rimanere un pò in ombra rispetto al centro/basso lago. Ci stiamo quindi impegnando a mostrare al mondo le nostre potenzialità e dimostrare che anche l'Altolago offre strutture di alta qualità, servizi eccellenti e mille attività da fare. Che ci siamo anche noi. Che il Lago di Como non finisce a Menaggio :)

Proprio per le motivazioni sopra riportate, unite al fatto che vi consideriamo una testata giornalistica di grande importanza e autorevolezza, siamo rimasti un pò delusi nel leggere il vostro articolo del 23 aprile 2019 dal titolo “Dove noleggiare una barca sul Lago di Como”. Nell’elenco dei centri del Lago di Como che suggerite ai vostri lettori, infatti, mancano tutti quelli dell’Alto Lago:
- Newton Rent a Boat - Dongo
- Como Lake Boats. - Domaso
- Nausika Yacht - Colico

Quanto scritto non vuole assolutamente essere una polemica fine a sé stessa quanto invece un invito a prendere sempre in considerazione, quando si parla di Lago di Como, l’intero territorio (compreso l’Altolario). Abbiamo tra l’altro messo on line da poco un nuovo portale turistico (www.northlakecomo.net) sempre aggiornato, esaustivo e molto dettagliato. Nel caso in cui aveste bisogno di info, testi, idee o spunti vi autorizziamo a prendere qualsiasi testo vogliate. Siamo inoltre super disponibili ad inviare foto, info aggiuntive, approfondimenti di qualsiasi genere.

Con la speranza che questa mail possa far nascere una collaborazione proficua per entrambe le nostre realtà, resto in attesa di un vostro riscontro e saluto cordialmente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, via Cecilio: la rivoluzione parte dalla nuova Coop

  • Como: lui la picchia e la prende a cinghiate, lei si chiude in bagno e chiama i soccorsi

  • Incidente in galleria a Cernobbio: viabilità al collasso

  • Tenta di stuprare una ragazza sul treno Chiasso-Como-Milano, ma lei reagisce e lo fa scappare

  • Nuovo supermercato in arrivo a Cernobbio

  • Incidente a Lurago d'Erba: morta donna di 36 anni

Torna su
QuiComo è in caricamento