Mercatini e bancarelle hobbisti a Como, nuove regole e zone: le informazioni e come partecipare

Pubblicato all'albo pretorio l'avviso pubblico

Novità per i mercatini e le rassegne hobbistiche 2019 a Como, secondo l'avviso pubblicato all'albo pretorio del Comune.

Tra le novità, l'estensione degli spazi disponibili, inserendo per la prima volta i quartieri, e sono state introdotte alcune vie (Muralto/Ballarini e Grimoldi/piazza Roma); non ci sarà più un limite di giorni nei quali proporre iniziative e sarà possibile proporne più di una da giugno a settembre, inoltre sarà possibile la presenza contemporanea di più di un mercatino o di una rassegna hobbistica in convalle.

Cosa sono mercati occasionali e rassegne hobbistiche

Per mercato occasionale (o mercatino) si intende l'iniziativa organizzata da soggetti diversi dal Comune, non classificabile come manifestazione fieristica, finalizzata alla vendita su aree pubbliche di prodotti alimentari o non alimentari, effettuata da una pluralità di imprese commerciali o di produzione, munite di titolo autorizzativo per il commercio o per la vendita al dettaglio sulle aree pubbliche. Sono equiparati ai mercati occasionali e disciplinati dal presente bando i mercati riservati all'esercizio della vendita diretta da parte degli imprenditori agricoli che non si svolgano a cadenza prestabilita.

Per rassegna hobbistica si intende l'iniziativa, realizzata su area pubblica, in cui una pluralità di soggetti privati espone, scambia, baratta o vende oggetti di modico valore dagli stessi realizzati o collezionati in forma non professionale, nell'ambito di un'attività svolta saltuariamente, senza vincolo di subordinazione e senza organizzazione di mezzi.

Il Comune di Como, nell'accogliere queste iniziative, intende offrire ai residenti, ai turisti e a coloro che si trovano in città per lavoro, studio o altre ragioni, l'opportunità di conoscere, confrontare e acquistare prodotti tipici e tradizionali di qualità per quanto riguarda i mercati occasionali, e di conoscere, scambiare o acquistare prodotti non reperibili nell'ordinario circuito commerciale per quanto attiene alle rassegne hobbistiche.

Come iscriversi

Per consentire la migliore programmazione dell'utilizzo delle aree comunali e un'adeguata pubblicizzazione degli eventi da parte del Comune, chi è interessato a organizzare queste iniziative può presentare domanda di occupazione del suolo pubblico entro il 3 giugno 2019 secondo le modalità indicate nell'avviso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato il corpo di Mattia Gandola, annegato nel lago del Segrino

  • Auto cade nel lago: morta una ragazza in via per Cernobbio

  • La testimonianza: "In Svizzera il Covid vissuto con coscienza, in Italia la mascherina è più un bavaglio"

  • Tatiana Ortelli, la ragazza morta nell'incidente in via per Cernobbio

  • Eupilio: si cerca Mattia Gandola nel lago, forse annegato

  • Incidente via per Cernobbio, arrestato il ragazzo alla guida per reato stradale: aveva bevuto troppo

Torna su
QuiComo è in caricamento