Comune di Campione, licenziamenti sospesi dal Tar: salvi i servizi pubblici

Taglio degli 86 dipendenti comunali congelato fino al 19 novembre

Protesta dei dipendenti davanti al Comune di Campione

Sono stati sospesi dal Tar del Lazio i licenziamenti dei dipendenti del comune di Campione d'Italia. Lunedì 4 marzo 2019 il tribunale amministrativo ha infatti concesso la sospensiva dell'attuazione della delbera sul taglio all'organico del Comune.  
Il taglio comprendeva 86 dipendenti della pianta organica del comune di Campione (su 102) ed era stato disposto dall'allora sindaco Roberto Salmoiraghi con una delibera ad agosto 2018. Una sospensiva era stata già concessa dal Tar a dicembre 2018, ora la nuova decisione fino al 19 novembre 2019 giornata in cui è prevista la discussione nel merito del ricorso presentato dai dipendenti.

Sospensiva concessa: soddisfazione dei sindacati 

"Sono entusiasta - ha commentato a caldo Vincenzo Falanga segretario della Uil Fpl Como- con questa sospensiva succede che non si affossano i servizi pubblici di una comunità in difficoltà, che i dipendenti del comune ci avevano visto lungo in agosto e hanno continuato a gestire la loro attività pur senza percepire uno stipendio. Significa anche che la politica, nazionale e non, -prosgue Falanga- non può più dire che non ha il tempo di affrontare l'emergenza Campione e porre dei correttivi normativi a una situazione che è speciale perchè Campinoe è in territorio svizzero. 
Adesso anche il commissario, rispetto alle risorse che arriveranno da eventuali contributi, non può pensare di non pagare gli stipendi ai dipendenti, che non vengono retribuiti da 12 mesi. I dipendenti vanno avanti a lavorare - continua il sindacalista- hanno salvato in questo periodo con il ricorso l'affossamento dei servizi pubblici gestiti dal comune come l'ufficio postale, la polizia locale o l'anagrafe, ma non ci si può sempre affidare alla magistratura, ritengo che la politica debba fare quanto previsto e quello che come sindacati chiediamo da 12 mesi".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Aiutavano i clandestini a varcare il confine nei boschi: due passatori condannati a 5 anni

  • Incendi

    Auto in fiamme a Cermenate

  • Cronaca

    Como, sabato sera in discoteca: un'altra minorenne ubriaca fradicia all'ospedale

  • Attualità

    Il gatto e la volpe mangiano insieme: da Laglio la foto che fa sognare i bambini (e non solo)

I più letti della settimana

  • Giovane uomo trovato morto a Porlezza vicino al Municipio

  • Como, obbligava la figlia a dimagrire: "Fai schifo, sei grassa". Madre denunciata

  • Cucine da incubo a Cavallasca: Cannavacciuolo arriva a El Paso Ranch

  • Immersione nel Lago di Como, le immagini dal Cristo degli Abissi

  • Diretta video dal Cristo degli abissi: un sub si immerge nel lago più profondo d'Italia

  • "Paga o diciamo tutto alla tua famiglia": un trans e suo marito arrestati per estorsione a Inverigo

Torna su
QuiComo è in caricamento