Lago di Como: a Blevio con il Mandarin Oriental Hotel arriva Porreca

In primavera l'ex Castadiva riparte con la nuova gestione del gruppo cinese

Il Mandarin Orienta Lake Como

ll Mandarin Oriental Hotel, gruppo cinese con un fatturato di oltre 400 milioni di dollari, ha nominato il direttore generale dell'ex Castadiva di Blevio, attualmente chiuso per lavori di ristrutturazione in attesa dell'apertura prevista per la primavera di quest'anno. A dirigere il Mandarin Oriental Hotel, Lago di Como, è stato chimato Samuel Porreca, un manager con alle spalle più di vent’anni d’esperienza nel settore alberghiero: Villa La Vedetta di Firenze, affiliata a Relais & Châteaux, e J.K. Place Capri. Nel 2012 Porreca ha coordinato l’apertura del J.K. Place Roma, che sotto la sua direzione ha ricevuto numerosi riconoscimenti a livello internazionale.

Negli ultimi anni il Lago di Como è diventata una delle principali mete del turismo del lusso. Sono davvero onorato - ha dichiarato il nuovo general manager - di poter lavorare con Mandarin Oriental Hotel Group per realizzare un magnifico resort situato in uno dei luoghi più ricercati di tutta Italia. Ad affiancare Porreca ci sarà Luca Finardi, vice presidente area Italia di Mandarin Oriental Hotel Group e General Manager del 5 stelle meneghino.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dongo, cane ammazzato e buttato nel lago con un cappio al collo: è caccia al responsabile

  • Le 10 migliori pizzerie di Como (e dintorni)

  • Il colosso Zara apre a Como for&from: commessi disabili per un negozio senza barriere

  • Criminale sfortunato, va a processo per evasione ma due vigili lo riconsocono anche per un altro reato

  • Malore per una bambina appena nata: paura in centro Como

  • Lite al ristorante tra due amici: ferito un 26enne a Cermenate

Torna su
QuiComo è in caricamento