Gioco d'azzardo, Como al primo posto in Lombardia per spesa pro capite

Vertemate con Minoprio al quarto posto in Italia

Como al primo posto per soldi spesi per il gioco d'azzardo nel 2017. Secondo le statistiche e i dati resi disponibili dall'Agenzia delle dogane e dei monopoli la provincia lariana batte persino le grandi città come Milano e Brescia, con la bellezza di 1.737 euro spesi i media da ogni cittadino nell'arco dell'anno scorso.

Gratta e vinci: Como al quarto posto

Non stupisce, invece, il record di Vertemate con Minoprio che si conferma essere ancora una volta il Comune comasco dove si gioca di più: 17.122 euro spesi mediamente da ogni abitante. Con un simile risultato Vertemate si piazza in quarta posizione a livello italiano. La classifica nazionale, invece, è dominata da Forcola, piccolo Comune di Sondrio, con 21.725 euro pro capite spesi in gioco d'azzardo.

La classifica del 2016

Nell'ordine la classifica delle province della Lombardia con la maggiore spesa per il gioco d'azzardo (slot, gratta e vinci ecc.) è la seguente: Como, Sondrio, Brscia, Bergamo, Milano, Monza, Pavia, Lodi, Varese, Mantova, Cremona e Lecco.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tassista di Carugo ucciso sulla Milano-Meda: arrestato il pirata della strada

  • Attualità

    Grande e rossa: l'eclissi di luna vista da Como

  • Cronaca

    Tassista morto sulla Milano-Meda, raccolta fondi dei colleghi per ricordare Eugenio Fumagalli

  • Associazioni

    Passaggio della Stecca a Grandate: donate tre "casette dei libri" per il bookcrossing

I più letti della settimana

  • Addio Samanta Leoni, giovane ma storica barista di Como

  • Incidente a Grandate: il ribaltamento ripreso in diretta

  • Incidente di Grandate, si cerca il pirata della strada: potrebbe avere le ore contate

  • Un falò finito male: due denunciati per l'incendio di Sorico che ha distrutto un bosco e ucciso decine di animali

  • Como, truffa all'esame della patente: il bottone era una microcamera

  • Incidente di Grandate, l'appello del ragazzo miracolato: "Aiutatemi a trovare il pirata della strada"

Torna su
QuiComo è in caricamento