Al via il "cassetto digitale dell'impreditore"

Con un click tutti i documenti della propria azienda sullo smartphone

Camera di Commercio di Como

Avere sotto controllo le informazioni relative alla propria  azienda in qualunque momento accedendo da smartphone e tablet in modo facile, sicuro e veloce. E' questa la novità offerta con il nuovo servizio impresa.italia.it, realizzata da Infocamere per conto delle Camere di Commercio, con cui ogni imprenditore potrà accedere senza oneri alle informazioni e ai documenti ufficiali della propria impresa.

Progettata secondo la logica del mobile first e in linea con i paradigmi di design promossi dal Team Digitale e da AgID, la nuova piattaforma è nativamente integrata con SPID, il Sistema Pubblico di identità digitale. Offre un utilizzo delle informazioni veloce e di immediata comprensione e mette l'imprenditore in condizione di avere a disposizione, sempre e ovunque, sul suo smartphone o tablet la carta d'identità digitale della propria impresa aggiornata in tempo reale: visura, bilancio, atti depositati al Registro Imprese, ma anche fascicolo elettronico e pratiche presentate ai Suap e molto altro ancora.

Attraverso il cassetto digitale inoltre l?imprenditore potrà consultare presentazioni, documenti, filmati ed altre informazioni che, spontaneamente, la nuova generazione di imprese digitali - oltre 8mila startup e PMI innovative - ha inserito sul portale startup.registroimprese.it per una promozione in chiave "social".

"Il cassetto digitale dell'impresa è un'iniziativa volta a semplificare il rapporto tra impresa  e pubblica amministrazione - commenta Ambrogio Taborelli, Presidente della Camera di Commercio di Como -. Con questo servizio si conferma l'impegno del sistema camerale ad  avvicinare gli imprenditori alla cittadinanza digitale e spingerli a utilizzare strumenti e tecnologie che possano renderli più competitivi. E' un azione di servizio che opera in una prospettiva di alfabetizzazione digitale delle imprese e che verrà ulteriormente rafforzata attraverso la costituzione dei Punti Impresa Digitale per l'accesso al mercato, previsti dal Piano Nazionale Industria 4.0 e affidati alle Camere di Commercio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzino molestato in centro Como si rifugia in un bar: la polizia ferma un uomo

  • Dieci gite in giornata a partire da Como: una mini-guida per non restare a corto di idee

  • Cosa fare in settimana a Como: 7 appuntamenti per 7 giorni

  • Como, via Cecilio: la rivoluzione parte dalla nuova Coop

  • I 10 migliori eventi del weekend a Como e sul lago

  • Evasione e frode fiscale nei rally: tre società nei guai per 12 milioni di euro di false fatture

Torna su
QuiComo è in caricamento