Aumentano i lavoratori in cassa integrazione nel Comasco. Ancora in difficoltà il settore tessile e metalmeccanico

Meglio nel Lecchese, ma la situazione generale resta complicata in entrambe le province lariane

Situazione ancora complicata per il mercato del lavoro nelle provincie di Como e Lecco. In particolare nel Comasco, dove la richiesta di cassa integrazione totale da parte delle imprese continua ad aumentare; frena invece quella delle aziende lecchesi. E' quanto emerge dall'ultimo rapporto UIL del Lario 2019 sulla cassa integrazione, relativo al periodo gennaio-agosto 2019.

Secondo l'elaborazione della UIL del Lario, effettuata su fonte INPS, a Como la richiesta di cassa integrazione totale è aumentata del +55,2% rispetto allo stesso periodo del 2018, mentre a Lecco si registra una flessione del -7,7% (si consideri, a riferimento, il dato in Lombardia -2,1% e in Italia +13,6%).
Nel particolare, ad aumentare è la richiesta delle ore di cassa integrazione ordinaria (Como +19,3%; Lecco +105%), mentre la richiesta delle ore di cassa integrazione straordinaria cresce in provincia di Como (+132,3%), ma diminuisce a Lecco (-79,9%).

A pesare sul dato comasco è ancora il settore tessile (+39,8% rispetto allo stesso periodo del 2018), ma anche il settore della metallurgica/metalmeccanica si fa sentire (+74,8% rispetto a gennaio-agosto 2018).
In provincia di Lecco è il settore Metalmeccanico ad incidere sulla richiesta di cassa integrazione, con un aumento del 326,6%.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche nei primi otto mesi del 2019, dunque, resta sempre alto il numero di lavoratori in cassa integrazione: a Como se ne contano 2.285 (813 lavoratori in più rispetto a gennaio-agosto 2018), mentre a Lecco sono 591 (49 in meno rispetto a gennaio-agosto 2018).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gemelli uccisi, al funerale la lettera della madre e 'Un senso' di Vasco Rossi per l'ultimo straziante saluto

  • E' morto l'uomo ghepardo di Como

  • Tragedia in Valchiavenna, 37enne di Mariano Comense precipita in un dirupo e muore

  • Stipendi in Ticino: un commesso guadagna in media 5mila franchi, un'ostetrica fino a 8mila

  • Multa fino a 1.500 euro per chi pesca un siluro e non lo ammazza

  • I 7 punti panoramici dove vedere il Lago di Como

Torna su
QuiComo è in caricamento