Violenza sessuale alla stazione di Saronno, ragazzina abusata: arrestato 22enne di Rovello Porro

L'aggressione il 23 ottobre scorso: presunto molestatore identificato anche grazie al dna

Repertorio

Avrebbe aggredito e abusato sessualmente una ragazza di soli 16 anni fuori dalla stazione ferroviaria di Saronno, in provincia di Varese. Per questo un 22enne, nato a Brindisi e residente a Rovello Porro è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di violenza sessuale. La notizia è riportata dall'Ansa. 
L'episodio risale al 23 ottobre 2018. 
I carabinieri sono risaliti al giovane presunto aggressore, già pregiudicato per minacce e lesioni personali, grazie ai riscontri su campioni di dna e ad una impronta rilevata sul posto dai militari della compagnia di Saronno. Fondamentali anche i riscontri fotografici effettuali dai carabinieri di Solaro (in provincia di Milano) che hanno riconosciuto il 22enne sospettato tra decine di immagini esaminate.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Si spera in una severa condanna!

Notizie di oggi

  • Trasporti

    Giro d'Italia, biglietti a prezzi speciali per andare in treno a Como

  • Centro storico

    Pitbull senza guinzaglio e bivacchi davanti alla pinacoteca di Como

  • Cronaca

    Uccide una donna in Francia, senzatetto arrestato a Como grazie al wifi della Caritas

  • Viabilità

    Giro d'Italia a Como domenica 26 maggio: dove passa, strade chiuse, parcheggi e mezzi pubblici

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Derby Como-Lecco, scontri tra tifosi e polizia

  • Blitz dei vigili di Cantù: oltre 20mila euro di multa al ristorante Chebika

  • Tenta di impiccarsi sul lungolago: salvato da due uomini che facevano jogging

  • Matrimonio gay a Como: il sogno di Giulio e Bernhard si avvera

  • Incidente a Cavallasca, frontale tra auto e camion: soccorso anche un bambino

Torna su
QuiComo è in caricamento