Via Canturina, bambina investita sulle strisce da auto pirata

Una bambina di 10 anni è stata investita mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali con la baby-sitter in via Canturina a Como, sul rettileneo poco prima di piazza Camerlata. L'auto non ha interrotto la sua corsa e ha proseguito verso la...

viacanturina

Una bambina di 10 anni è stata investita mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali con la baby-sitter in via Canturina a Como, sul rettileneo poco prima di piazza Camerlata. L'auto non ha interrotto la sua corsa e ha proseguito verso la piazza. La bambina è ora all'ospedale per una ferita seria al piede. L'auto, infatti, glielo ha schiacciato. Al volante, si è poi scoperto, c'era un uomo di 35 anni di Albavilla. Stava superando le auto in coda al semaforo di piazza Camerlata e non ha rispettato il diritto di precedenza che bisogna sempre dare ai pedoni che attraversano sulle strisce. Insieme alla bambina e alla ragazza che l'accudiva c'era anche la sorellina. Tutte sono riuscite a evitare la vettura pirata. Tutte tranne la bambina che si è vista la macchina passarle sopra il piede. Le indagini della polizia stradale hanno portato a individuare e rintracciare nel giro di pochissimo tempo l'automobilista che ora dovrà rispondere dell'accusa di omissione di soccorso, anche se lui stesso avrebbe affermato di essere tornato indietro dopo pochi minuti, senza però trovare più nessuno sul luogo dell'incidente. La progonosi per la bambina, che si trova attualmente all'ospedale Sant'Anna di Como, è di circa un mese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, drogava una bimba, abusava di lei e poi vendeva i video: emersi nuovi elementi

  • Ritrovato il corpo di Mattia Gandola, annegato nel lago del Segrino

  • Come si vive a Como? Ecco le risposte di alcuni abitanti: "Paesaggi bellissimi, ma è una città per vecchi"

  • Como, si sposano i due senzatetto Silvia e Alessandro: il primo incontro fu su una panchina 10 anni fa

  • La testimonianza: "In Svizzera il Covid vissuto con coscienza, in Italia la mascherina è più un bavaglio"

  • Doccia fredda per turismo e commercio a Como: la frontiera con il Ticino non riprirà il 3 giugno

Torna su
QuiComo è in caricamento