Esplosione a Bulgarograsso, vapori di acetato di etile: sconsigliato aprire le finestre

Ansia e preoccupazione tra la popolazione

L'apprensione e la preoccupazione si sono diffuse presto a Bulgarograsso e nei paesi circostanti a causa del fumo sprigionato a seguito dell'esplosione avvenuta alla Ecosfera di Bulgarograsso. Un serbatoio contenente liquidi solventi organici è scoppiato causando la fuoriuscita di vapori a base di acetato di etile. Si tratta di informazioni non ufficiali ma che si sono diffuse tra il personale del 118 e delle forze dell'ordine accorse sul posto.

Gli esperti sconsigliano di aprire le finestre e consigliano, invece, di spegnere gli impianti di areazione e ricircolo dell'aria, almeno fino a quando non saranno giunte notizie certe dai vigili del fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sull'autostrada A4: è morto Cesare Coquio di Uggiate Trevano

  • A Como arriva Decathlon: ecco come sarà

  • Persona investita dal treno a Lugano Paradiso

  • Dalla Nasa all’apicoltura: il sogno di due ricercatori comaschi salverà il pianeta

  • Il panino più caro d'Italia è sul Lago di Como

  • Pessime condizioni igieniche, la polizia chiude un locale di piazza San Rocco a Como: è la seconda volta

Torna su
QuiComo è in caricamento