Vandali contro la sede della Lega a Fino Mornasco: vetrate distrutte

Indagini dei carabinieri, Nicola Molteni su Facebook: "Vigliacchi, vi becchiamo"

La vetrina distrutta (foto dal profilo fb di Nicola Molteni)

Vandalismo contro la sede della Lega a Fino Mornasco: nella notte tra martedì 23 e mercoledì 24 aprile 2019 ignoti hanno preso di mira le vetrine della sede di via Garibaldi, la strada principale che attraversa il paese, devastandole presumibilmente a sassate.

L'episodio è stato denunciato ai carabinieri che stanno indagando per risalire a chi possa aver compiuto il gesto.
Atto contro cui si è scagliato violentemente su facebook il sottosegretario all'Interno Nicola Molteni: "Infami!!! Sfasciata la vetrina della sede della Lega di Fino Mornasco. VIGLIACCHI!! Non ci facciamo intimidire, avanti più forti di prima. Tanto vi becchiamo!!".

Gli fa eco il candidato sindaco Luigi Pecorelli, il cui manifesto elettorale campeggia nella vetrina devastata: "Atti intimidatori che ottengono l’effetto contrario! Noi non ci arrendiamo e andiamo avanti con maggior determinazione consapevoli che Fino Mornasco ha voglia di cambiare!!!!!".

Potrebbe interessarti

  • Como, i geni della segnaletica: strisce da rifare dopo due giorni

  • Troppe biciclette a bordo: un esercito di riders blocca il treno da Milano a Como

  • Camion blocca il Viadotto dei Lavatoi: code e caos

  • Auto senza permesso sui posteggi per residenti, un cittadino di Como protesta: "Ridatemi i miei soldi"

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Porlezza: deceduto un ragazzo di 26 anni

  • Lettera recapitata a Laglio: "Caro Clooney, hai una figlia segreta"

  • Como, blitz al Luca's: chiusa via Foscolo

  • Chiuso il Luca's bar di Como: trovate numerose irregolarità, anche igieniche

  • Pauroso incidente nella notte, incastrata con il braccio nell'auto

  • I 10 eventi da non perdere in questo weekend a Como e al lago

Torna su
QuiComo è in caricamento