Precipita in montagna per 50 metri: morto un uomo di Lurago Marinone

SI tratta di un 51enne: è scivolato su una lastra di ghiaccio

Un uomo di 51 anni di Lurago Marinone è morto dopo essere precipitato per cinquanta metri in montagna. La tragedia è avvenuta nel pomeriggio del 30 novembre 2019 sull'Alpe di Giumello, nel Lecchese. F.A., queste le sue iniziali, è deceduto cadendo per cinquanta metri a causa di una lastra di ghiaccio incontrata mentre stava percorrendo i sentieri in mountain bike; sul posto, allertati dalla centrale operativa dell'Azienda Regionale Emergenza Urgenza (Areu), si sono portati il medico dell'elisoccorso di Como, che ha constatato il decesso del malcapitato, e i tecnici della XIX Delegazione Lariana del Soccorso Alpino e Speleologico. Al lavoro anche i Carabinieri valsassinesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La mappa dei posti auto gratuiti a Como: dove sono i parcheggi bianchi

  • "L'odio social per quella foto scattata in bagno": la storia a lieto fine di Elena e sua figlia

  • Miss Mondo: sei le comasche in semifinale. Ecco le loro foto

  • Mascherine, in Lombardia stop all'obbligo all'aperto dal 15 luglio

  • Incidente in moto a Valmorea: morto un ragazzo di 19 anni

  • Incidente sulla Valassina: traffico in tilt in direzione Milano

Torna su
QuiComo è in caricamento