Turista cerca di montare un'amaca sotto il ponte della Regina ma precipita per cinque metri

Tratto in salvo nella notte dai vigili del fuoco

Salvataggio nella notte a opera dei vigili del fuoco del nucleo Speleo Alpino Fluviale. I soccorritori sono dovuti intervenire per recuperare un giovane turista francese di 28 anni che era caduto  lungo un pendio scosceso a Moltrasio. Il ragazzo si trovava con un amico connazionale. I due stavano per posizionare una tenda vicino alla cascata di Pizzallo, sotto il ponte della Statale Regina.

Il 28enne è scivolato mentre cercava di legare un'amaca tra due alberi. E' caduto per cinque metri lungo i terrazzamenti e ha riportato ferite e lesioni, di cui una alla testa. L'amico è riuscito a risalire il pendio e a dare l'allarme. I pompieri specializzati nel recupero di persone ferite in zone impervie hanno raggiunto, immobilizzato e imbragato il francese ferito e lo hanno recuperato utilizzanto apposite funi. Il turista è stato affidato alle cure del 118. Se la caverà.

Potrebbe interessarti

  • Attenzione agli ingredienti: ecco le 4 sostanze chimiche presenti nelle creme solari pericolose per la salute

  • Mercato immobiliare del Lago di Como: è Cernobbio il paese più richiesto

  • Rimedi post sbornia

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • I 10 eventi da non perdere in questo lungo weekend di Ferragosto a Como e al lago

  • Uomo in strada minaccia di spararsi: panico a Monte Olimpino, un carabiniere ferito

  • Ragazza delle pizze rapinata e molestata a Como: "Ho temuto di essere violentata"

  • Muore a causa della puntura di una vespa in Alta Valle Intelvi

  • Ha incendiato l'autolavaggio perché non riusciva a farlo funzionare: arrestato 45enne di Luisago

  • Incidente in autostrada tra Fino e Lomazzo: 6 feriti

Torna su
QuiComo è in caricamento