Turate, irruzione dei carabinieri alle case popolari: un arresto per droga

Perquisite decine di persone nel complesso popolare Case Cristina

Cane antidroga

Irruzione dei carabinieri all'alba del 23 marzo 2018 nel complesso popolare denominato Case Cristina in Varesina a Turate. Numerose squadre dei carabinieri di Turate, Lurate Caccivio e della Radiomobile di Cantù sono intervenuti insieme al nucleo cinofilo dei carabinieri di Casatenovo.

Obiettivo dei militari erano le organizzazioni magrebine dedite allo spaccio di sostanze stupefacenti. I militari hanno proceduto al controllo di decine di persone e all’ispezione di anfratti, cantine e autovetture sospette. Nel corso di una perquisizione, all’interno dell’appartamento in cui si trovava in cittadino marocchinodi anni 35, con precedenti penali, irregolare sul territorio italiano, i cani antidroga hanno fiutato diversi nascondigli in cui erano stati nascosti 230 grammi di hashish, una dose di eroina, tre bilancini di precisione, alcuni telefoni cellulari e vario materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi di stupefacente. Dopo le operazioni di identificazione, l’uomo è stato dichiarato in arresto e portato al carcere Bassone di Como. Il reato contestato è quello di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Uno dei tanti Marocchini irregolari in Italia e con precedenti penali eppure liberi di delinquere. Che schifo di Paese è ridotta l'Italia!

Notizie di oggi

  • Incendi

    Un altro maxi incendio alla discarica di Mariano Comense

  • Albate

    Auto incendiata a Trecallo

  • Economia

    Economia, cresce la cassa integrazione a Como: 2.400 lavoratori a gennaio-febbraio 2019

  • Cronaca

    Como, ambulanze al liceo Ciceri: due ragazze soccorse in meno di un'ora

I più letti della settimana

  • Giovane uomo trovato morto a Porlezza vicino al Municipio

  • Como, obbligava la figlia a dimagrire: "Fai schifo, sei grassa". Madre denunciata

  • Precipita con l'auto in un dirupo: salvato il presidente del consiglio comunale di Cernobbio

  • Immersione nel Lago di Como, le immagini dal Cristo degli Abissi

  • Diretta video dal Cristo degli abissi: un sub si immerge nel lago più profondo d'Italia

  • "Paga o diciamo tutto alla tua famiglia": un trans e suo marito arrestati per estorsione a Inverigo

Torna su
QuiComo è in caricamento