Commuovono il prete per truffarlo: denunciati un uomo e una donna in alto lago

Si sono fatti consegnare del denaro dopo avere millantato una serie di sventure

Hanno raccontato di avere subito una sfilza incredibile di sventure per indurre il prete di una parrocchia dell'alto lago a consegnare loro del denaro. Quando finalmente sono riusciti a convincere e a commuovere il prete si sono allontanati in fretta e furia. Una premura che ha insospettito l'ecclesiastico che ha deciso di allertare i carabinieri dopo avere maturato il sospetto di essere incappato in un raggiro. 
I militari della stazione di Dongo grazie alla descrizione della targa che il parroco aveva avuto la prontezza di appuntarsi sono riusciti a individuare i due truffatori. Si tratta di un 54enne della provincia di Varese e di una donna di 55 anni originaria di Messina. I carabinieri hanno appurato che tutto quanto raccontato dalla coppia era falso. I due sono stati denunciati.

Potrebbe interessarti

  • Voragine nell'asfalto, autostrada chiusa tra Monte Olimpino e la Svizzera: auto danneggiate

  • Attenzione agli ingredienti: ecco le 4 sostanze chimiche presenti nelle creme solari pericolose per la salute

  • Mercato immobiliare del Lago di Como: è Cernobbio il paese più richiesto

  • Rimedi post sbornia

I più letti della settimana

  • I 10 eventi da non perdere in questo lungo weekend di Ferragosto a Como e al lago

  • Uomo in strada minaccia di spararsi: panico a Monte Olimpino, un carabiniere ferito

  • Ragazza delle pizze rapinata e molestata a Como: "Ho temuto di essere violentata"

  • Ha incendiato l'autolavaggio perché non riusciva a farlo funzionare: arrestato 45enne di Luisago

  • Muore a causa della puntura di una vespa in Alta Valle Intelvi

  • Incidente in autostrada tra Fino e Lomazzo: 6 feriti

Torna su
QuiComo è in caricamento