Commuovono il prete per truffarlo: denunciati un uomo e una donna in alto lago

Si sono fatti consegnare del denaro dopo avere millantato una serie di sventure

Hanno raccontato di avere subito una sfilza incredibile di sventure per indurre il prete di una parrocchia dell'alto lago a consegnare loro del denaro. Quando finalmente sono riusciti a convincere e a commuovere il prete si sono allontanati in fretta e furia. Una premura che ha insospettito l'ecclesiastico che ha deciso di allertare i carabinieri dopo avere maturato il sospetto di essere incappato in un raggiro. 
I militari della stazione di Dongo grazie alla descrizione della targa che il parroco aveva avuto la prontezza di appuntarsi sono riusciti a individuare i due truffatori. Si tratta di un 54enne della provincia di Varese e di una donna di 55 anni originaria di Messina. I carabinieri hanno appurato che tutto quanto raccontato dalla coppia era falso. I due sono stati denunciati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como cancella l'Iva e diventa un Duty Free a cielo aperto. Obiettivo: attrarre gli stranieri

  • Nel cielo di Como lo spettacolo della cometa di Neowise, visibile a occhio nudo

  • Lago di Como, prendono il sole completamente nudi: multati

  • 10 motivi per cui il Lago di Como è il più bello del mondo

  • Laura, negoziante guerriera, dice no a Como duty free

  • Poche persone e tanto affetto per l'ultimo saluto all'uomo ghepardo

Torna su
QuiComo è in caricamento