Menaggio, acquista un pc su internet ma è una truffa: denunciato un 44enne

Le indagini hanno permesso di individuare il truffatore: è un napoletano

Una truffa online ha condotto le indagini dei carabinieri di Menaggio fino a Napoli dove un uomo di 44 anni è stato denunciato. La vittima, residente a Menaggio, ha denunciato di avere acquistato su un noto portale di annunci in internet un personal computer e di averlo pagato versando al presunto venditore la somma dovuta su una carta ricaricabile. Inutile dire che il computer non è mai arrivato nelle mani dell'acquirente. Le indagini, però, hanno permesso di rintracciare il truffatore. Fondamentale è stato il numero di telefono che il napoletano aveva fornito credendo che, per il fatto che la sim fosse intestata a una terza ignara persona, nessuno sarebbe riuscito ad arrivare a lui. Così non è stato: è stato denunciato per truffa e per impiego di beni provenienti da delitto.
Il consiglio dei carabinieri è di denunciare sempre questo genere di truffe, anche se di poco valore. Purtroppo i truffatori fanno molto affidamento sul fatto che per truffe di poche centinaia di euro le vittime desistono dal rivolgersi alle forze dell'ordine.

Potrebbe interessarti

  • All'ospedale Sant'Anna impiantati i primi pacemaker senza fili

  • Como, in arrivo gli autovelox fissi in via Napoleona contro gli incidenti

  • Super pista ciclabile attraverso Como: lavori al via entro fine anno

  • Como, la rotatoria di piazza San Rocco sarà realtà entro settembre

I più letti della settimana

  • Corruzione a Como: arrestati ex direttore dell'Agenzia delle Entrate, un imprenditore e commercialisti

  • Incidente a Grandate, auto ribaltata alla rotonda dell'Iper: due donne ferite e caos traffico

  • Ferragni Fedez, scatti d'amore sul Lago di Como

  • I funerali di Hans Junior Krupe: il doloroso addio al ragazzo ucciso a Veniano

  • Clooney e Obama sul lago di Como: gita in motoscafo, poi la cena a Villa d'Este

  • Incidente con il quad all'Isola d'Elba: morto un 36enne, comasco ferito

Torna su
QuiComo è in caricamento