Tragedia nel lago a Nesso durante un'immersione: morto sub di 47 anni, gravissimo un altro

Sono stati soccorsi dall'elicottero del 118 ma per il 47enne non c'è stato niente da fare

Repertorio

Dramma nel lago di Como: un sub di 47 anni, Ettore Salvadè, è morto domenica 5 agosto 2018 a Nesso durante un'immersione. Gravissimo un altro sub che era con lui, anch'egli di 47 anni. I due stavano facendo un'immersione nel lago quando, per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri di Como, sono stati colti da malore trovandosi in difficoltà.
A Nesso è arrivato l'elisoccorso del 118 che ha recuperato uno dei due sub, portandolo d'urgenza all'ospedale Niguarda di Milano dove è stato ricoverato nell'unità iperbarica: è in prognosi riservata ma non sarebbe in pericolo di vita.
Per Salvadè, purtroppo, non c'è stato nulla da fare: è stato recuperato nelle acque del lago, ormai deceduto, ad una profondità di circa 3 metri dai sommozzatori dei vigili del fuoco di Como. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Giovanni, senzatetto orgoglioso

  • Tragedia sui monti di Sorico: cacciatore morto per prendere un cervo

  • Como, picchia la moglie in centro: il video dell'arresto

  • Incidente a Mariano Comense: morto un motocilista di 53 anni

  • Incidente a Como: una persona incastrata fra le lamiere

  • Como, la celebrazione dell'impresa di Fiume scatena le polemiche

Torna su
QuiComo è in caricamento