Tragedia nel lago a Nesso durante un'immersione: morto sub di 47 anni, gravissimo un altro

Sono stati soccorsi dall'elicottero del 118 ma per il 47enne non c'è stato niente da fare

Repertorio

Dramma nel lago di Como: un sub di 47 anni, Ettore Salvadè, è morto domenica 5 agosto 2018 a Nesso durante un'immersione. Gravissimo un altro sub che era con lui, anch'egli di 47 anni. I due stavano facendo un'immersione nel lago quando, per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri di Como, sono stati colti da malore trovandosi in difficoltà.
A Nesso è arrivato l'elisoccorso del 118 che ha recuperato uno dei due sub, portandolo d'urgenza all'ospedale Niguarda di Milano dove è stato ricoverato nell'unità iperbarica: è in prognosi riservata ma non sarebbe in pericolo di vita.
Per Salvadè, purtroppo, non c'è stato nulla da fare: è stato recuperato nelle acque del lago, ormai deceduto, ad una profondità di circa 3 metri dai sommozzatori dei vigili del fuoco di Como. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è il primo decesso in Lombardia. I contagi sono almeno 36

  • Incidente sull'autostrada A4: è morto Cesare Coquio di Uggiate Trevano

  • Coronavirus a Como: paziente infetto trasferito all'ospedale Sant'Anna

  • Persona investita dal treno a Lugano Paradiso

  • Il panino più caro d'Italia è sul Lago di Como

  • Trono di spade: l'attrice che interpreta Arya Stark a Como

Torna su
QuiComo è in caricamento