Espulso dall'Italia: trovato a Mariano Comense vicino all'Iperal

Nei guai un 29enne nigeriano, fermato per un controllo: accompagnato al centro di permanenza per il rimpatrio di Potenza

Repertorio

Era già stato espulso dall'Italia, ma è stato trovato dai carabinieri vicino al supermercato Iperal di Mariano Comense. Per questo un 29enne nigeriano, I.O. le sue iniziali, è stato denunciato in stato di libertà e accompagnato al centro di permanenza per il rimpatrio di Potenza.
L'episodio nella serata di lunedì 4 febbraio 2019: i carabinieri della Tenenza di Mariano, nell’ambito dei consueti servizi volti al contrasto dell’immigrazione clandestina, hanno controllato l'uomo, appurando che sul nigeriano pendeva un ordine del Questore, emesso in data 9 gennaio 2019, di uscire dal territorio dello Stato Italiano.
Dagli elementi emersi durante il controllo, i militari si sono attivati per dare corso all’iter di espulsione. Espulsione che è stata eseguita mediante accompagnamento presso il Centro di Permanenza per il Rimpatrio di Potenza. L'uomo è stato anche deferito alla competente Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

  • Nuovi cantieri stradali a Como: via Giussani chiusa per due mesi

  • Aiutiamo Luca a ritrovare il suo pappagallo Leo smarrito a Cagno

  • Incidenti, più sicurezza a Monte Olimpino: ecco come cambia la strada

  • Partita Como-Pergolettese, domenica zona stadio blindata

I più letti della settimana

  • Spara contro suo padre e suo fratello: paura davanti a una ditta di Erba

  • Frontale a Sorico: Statale Regina nel caos

  • Controsoffitto crolla sulle auto posteggiate nell'autorimessa di un condominio a Como

  • Colto da malore sulla Statale "Regina": traffico in tilt a Colonno

  • Truffa del finto bestiame per avere fondi europei: nei guai aziende agricole di Como e Sondrio

  • Barca contro gli scogli a Brienno: un ferito grave

Torna su
QuiComo è in caricamento