Ubriaco sputa contro i carabinieri, poi li aggredisce: arrestato a Como

Concitato episodio in viale Lecco

Repertorio

Movimentato episodio in viale Lecco a Como nella notte tra domenica 2 e lunedì 3 settembre 2018: un 31enne cittadino italiano senza fissa dimora, in evidente stato di ubriachezza, ha sputato contro l'auto dei carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Como in transito lungo viale Lecco. I militari hanno subito proceduto a controllare l'uomo, ma questi ha opposto ferma resistenza, tentando di colpire i carabinieri con calci e pugni e rivolgendo loro frasi oltraggiose. 
Il 31enne è stato arrestato in flagranza per i reati di resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale. Il processo per direttissima nella mattinata di lunedì 3 settembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gemelli uccisi, al funerale la lettera della madre e 'Un senso' di Vasco Rossi per l'ultimo straziante saluto

  • E' morto l'uomo ghepardo di Como

  • Stipendi in Ticino: un commesso guadagna in media 5mila franchi, un'ostetrica fino a 8mila

  • Statale Regina: multe salatissime e ritiro immediato del mezzo per chi circola senza assicurazione

  • Multa fino a 1.500 euro per chi pesca un siluro e non lo ammazza

  • Brienno, morto il motociclista caduto in galleria

Torna su
QuiComo è in caricamento