Spruzzano spray al peperoncino in negozio: allarme al Max Factory di Montano Lucino

Evacuato il punto vendita, soccorse 30 persone

Allarme al negozio di abbigliamento Max Factory gestito da cinesi in via Giacomo Leopardi a Montano Lucino. Ignoti hanno spruzzato spray urticante al peperoncino all'interno del punto vendita. Clienti e dipendenti hanno accusato bruciore alla gola e agli occhi. Sono intervenuti immediatamente i vigili del fuoco. Il negozio è stato evacuato.

Mentre i vigili del fuoco hanno ispezionato il negozio il personale di due albulanze della Croce Rossa di San Fermo della Battaglia e della Croce Azzurra di Como hanno soccorso una trentina di persone rimaste intossicate e irritate dallo spray. Nessuna di loro versa in condizioni preoccupanti anche se si contano alcuni bambini.

Potrebbe interessarti

  • Como, i geni della segnaletica: strisce da rifare dopo due giorni

  • La Valle Intelvi cerca un medico: vitto e alloggio gratis

  • Como, sciopero funicolare e treni Trenord: i giorni e gli orari, tutte le informazioni

  • Troppe biciclette a bordo: un esercito di riders blocca il treno da Milano a Como

I più letti della settimana

  • Dramma a Montano Lucino: 37enne trovato morto nel parcheggio del cinema

  • Como, blitz al Luca's: chiusa via Foscolo

  • Ciclista trovato ferito e svenuto sulla Regina a Griante: "Chi ha visto si faccia avanti"

  • Como, vigile in borghese sulla moto: raffiche di multe ad automobilisti con il telefonino

  • Erba: segnalava gli ebrei ai nazisti, il centrodestra gli vuole dedicare una via

  • 10 motivi per cui il Lago di Como è il più bello del mondo

Torna su
QuiComo è in caricamento