Spaccio di droga a Domaso, cocaina e soldi in auto: 3 arresti

In manette tre cittadini serbi sorpresi con 32 dosi di cocaina già confezionata

Repertorio

Tre uomini sono stati arrestati a Domaso dai carabinieri per spaccio di droga. E' successo nella notte tra venerdì 26 e sabato 27 ottobre 2018 nel corso di una serie di controlli straordinari messi in atto dal Comando Provinciale di Como nel territorio della Compagnia di Menaggio, nella zona del medio e alto lago, sulla sponda italiana del lago di Porlezza e nelle valli.

Durante questa attività un'auto con a bordo tre persone è stata intercettata nel cuore della notte a Domaso: si tratta di tre cittadini serbi di 22, 29 e 38 anni, ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di 32 dosi già confezionate di cocaina.
La rapidità dell’intervento, unita alla professionalità dei carabinieri che hanno operato, ha permesso di evitare una eventuale reazione di fuga che, viste le difficili condizioni meteo, avrebbe potuto mettere in pericolo altri utenti della strada. Le immediate operazioni di perquisizione hanno consentito di rinvenire, oltre alle 32 dosi del peso complessivo di oltre 17 grammi, anche più di 1.700 euro in contanti, verosimile provento di attività delittuose.
I tre arrestati sono stati portati in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Come detto gli arresti rientrano in una serie di controlli volti alla prevenzione e contrasto dei reati predatori nonché alla repressione dello spaccio delle sostanze stupefacenti. In azione dalla serata di venerdì 26 ottobre più di 13 pattuglie, concentrate anche grazie ai rinforzi delle Compagnie Carabinieri di Como, Cantù e del Nucleo Carabinieri di Campione d’Italia, che hanno sistematicamente battuto il territorio, controllando, durante tutto l’arco notturno, oltre 130 persone e relativi autoveicoli.

A margine dei rilevanti risultati ottenuti anche in campo di violazioni al Codice della Strada, che hanno consentito, finanche, il ritiro del documento di guida di alcuni trasgressori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, drogava una bimba, abusava di lei e poi vendeva i video: arrestato

  • Como, aliante caduto a Tavernola

  • Il primario del Sant'Anna: "Mascherine, distanziamento sociale e lavaggio quasi ossessivo delle mani"

  • Cantù, minaccia di morte e perseguita per mesi l'ex socio: denunciato

  • Spostamenti tra le Regioni, la decisione sarà presa in base ai dati (e probabilmente con poco preavviso)

  • Chiara Ferragni e il suo post sul lago di Como: "Non vedo l'ora di tornare"

Torna su
QuiComo è in caricamento