Un altro blitz nei boschi dello spaccio: droga a Binago

Recuperati 112 grammi di cocaina e 1,5 chilogrammi di eroina

Si è conclusa un'altra settimana di controlli straordinari del territorio a opera di tutte le forze dell'ordine. Nella settimana dal 3 al 10 agosto sono stati fermati 35 veicoli e identificate 48 persone. Il culmine dei cocntrolli, però, è stato il 9 agosto quando polizia di Stato, carabinieri e guardia di finanza hanno eseguito un blitz nei boschi di Binago e Castelnuovo Bozzente che ha riscosso il plauso del sottosegretario comasco al ministero dell'Interno, Nicola Molteni.

Nel dettaglio, le forze dell'ordine hanno recuperato e sequestrato ben 112 grammi di cocaina e 1,5 kg di eroina. "Sono orgoglioso - ha detto Molteni - di queste operazioni ad “alto impatto” pianificate due mesi fa in Prefettura a Como per ripristinare legalità e sicurezza nei nostri parchi restituendoli ai nostri cittadini. Mentre qualcuno insulta, noi passiamo dalle parole ai fatti per il bene e per la sicurezza dei cittadini".

DUrante il blitz del 9 agosto sono stati smantellati diversi giaciglie e postazioni utilizzati dagli spacciatori di droga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni a Como con la famiglia: foto natalizia in piazza Duomo

  • Dramma nel bosco a Rebbio: uomo trovato impiccato a un albero

  • Addio digitale terrestre, cambia tutto per i televisori: come attrezzarsi

  • Cantù, investito dal corriere in retromarcia: morto uomo di 74 anni

  • Mercedes, via da Como per la Costa Azzurra: ufficialmente problemi di spazio

  • Manifestazione delle Sardine a Como: piazza gremita contro la Lega

Torna su
QuiComo è in caricamento