Vendono cocaina a ragazzini; arrestati a Mariano Comense

Nei guai due giovani magrebini

Duplice arresto a Mariano Comense: in manette sono finiti due giovani di 18 e 22 anni di origine magrebina. Il primo è risultante domiciliato a Monza mentre il secondo è risultato essere senza fissa dimora. I carabinieri di Cantù li hanno arreastati dopo averli colti in flagranza di reato mentre vendevano una dose di cocaina a dei ragazzi minorenni nella tarda serata del 26 luglio 2019 in via Kennedy.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’immediato intervento dei militari ha permesso di recuperare la sostanza stupefacente appena ceduta e di sequestrare la somma di circa 300 euro in contanti, provento dell’attività di spaccio che i due hanno intrapreso a Mariano Comense. Il Tribunale di Como, dinanzi al quale i due sono stati condotti per il rito direttissimo, ha convalidato l’arresto e  concesso ad entrambi i termini a difesa con l’obbligo di firma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, drogava una bimba, abusava di lei e poi vendeva i video: emersi nuovi elementi

  • Como, aliante caduto a Tavernola

  • Come si vive a Como? Ecco le risposte di alcuni abitanti: "Paesaggi bellissimi, ma è una città per vecchi"

  • Doccia fredda per turismo e commercio a Como: la frontiera con il Ticino non riprirà il 3 giugno

  • Como, si sposano i due senzatetto Silvia e Alessandro: il primo incontro fu su una panchina 10 anni fa

  • Ibrahimovic: gita con il compagno Hakan Calhanoglu sul Lago di Como

Torna su
QuiComo è in caricamento