Droga, soldi e una pistola rubata in casa: arrestato spacciatore a Bregnano

In manette un 40enne italiano

La droga, i soldi e la pistola sequestrati dai carabinieri a Bregnano

Un 40enne italiano residente a Bregnano è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di detenzione illegale di arma comune da sparo, ricettazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il blitz è scattato nel pomeriggio di lunedì 21 gennio 2019 al termine di un'attività investigativa mirata e finalizzata al contrasto e alla repressione dei reati legati allo spaccio di sostanze stupefacenti. 
In azione i carabinieri della Stazione di Cermenate che hanno arrestato in flagranza di reato M.A., cittadino italiano classe 1979, responsabili dei reati di detenzione illegale di arma comune da sparo, ricettazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Le indagini e l'arresto

A lui i militari sono arrivati dopo una meticolosa attività di indagine portata avanti con numerosi sopralluoghi e appostamenti.
I carabinieri hanno fatto irruzione in casa del 40enne a Bregnano trovando, occultati in alcuni nascondigli, una pistola semiautomatica beretta calibro 22, denunciata presso la Stazione di Casatenovo (LC) frutto di un furto in abitazione avvenuto il 23 novembre 2015. In casa l'uomo aveva 16 grammi di cocaina suddivisa in 33 involucri, un bilancino di precisione, denaro contante pari a 1.120 euro ritenuto provento dello spaccio, materiale atto al confezionamento delle dosi di stupefacente, il tutto sottoposto in sequestro penale. L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione di Cermenate e poi trasferito nel carcere Bassone di Como in attesa di giudizio direttissimo previsto per la giornata di martedì 22 gennaio. 

droga-soldi-pistola-carabinieri-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, tragedia all'alba: ragazzo trovato in fin di vita sulla strada muore in ospedale

  • Il colosso Zara apre a Como for&from: commessi disabili per un negozio senza barriere

  • Dongo, cane ammazzato e buttato nel lago con un cappio al collo: è caccia al responsabile

  • Le 10 migliori pizzerie di Como (e dintorni)

  • Criminale sfortunato, va a processo per evasione ma due vigili lo riconsocono anche per un altro reato

  • Lite al ristorante tra due amici: ferito un 26enne a Cermenate

Torna su
QuiComo è in caricamento