Simone Bertelè, il ragazzo morto nell'incidente di Alzate Brianza

Inutili i tentativi di rianimazione, è deceduto appena arrivato all'ospedale

Si chiamava Simone Bertelè, aveva 26 anni. La sua vita si è tragicamente interrotta poco dopo le 18.30 di lunedì 29 aprile 2019 lungo via don Giovanni Minzoni ad Alzate Brianza. Il ragazzo, residente in paese, è morto a seguito delle ferite riportate in un incidente mentre viaggiava in sella alla sua moto. Fatale l'urto con un'auto.
I soccorritori del 118 hanno cercato di rianimarlo sul posto per poi trasportarlo urgentemente all'ospedale di Cantù. Le sue condizioni sono apparse subito gravissime ma i soccorritori hanno fatto un disperato tentativo. Purtroppo quando in ospedale i medici non hanno potuto fare altroche constatare il decesso. Adesso i carabinieri della compagnia di Cantù indagano su quanto accaduto. Non sono stati ancora resi noti ufficialmente dettagli sulla dinamica dell'incidente e quindi sulle responsabilità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione per chi si sposta: il modulo aggiornato (il quarto)

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 18 aprile

  • All'ospedale Sant'Anna 20 dipendenti contagiati: sono medici, infermieri e operatrici socio-sanitarie

  • Idee anticrisi, ecco i dining bonds: li paghi meno di quello che valgono, li spendi alla riapertura del ristorante

  • Bonus spesa e cibo: gli aiuti del governo in provincia di Como arriveranno attraverso i servizi sociali

  • 81 morti per coronavirus all'ospedale Sant'Anna dall'inizio dell'emergenza

Torna su
QuiComo è in caricamento