Sequestrati 13 chili di marijuana: arrestato giovane spacciatore di Montorfano

Nei guai un ragazzo di 24 anni: nel suo scantinato piante di cannabis in fase di essicazione

marijuana sequestrata a Montorfano il 7 gennaio 2019

Quasi 13 chilogrammi di marijuana sono stati sequestrati a Montorfano nello scantinato di un ragazzo di 24. Il giovane - J. S. le sue iniziali - è stato arrestato per possesso di stupefacenti ai fini di spaccio. L'operazione è stata condotta dai carabinieri di Lurago d'Erba che da mesi stavanoa lavorando per rintracciare e assicurare alla giustizia gli spacciatori ai quali molti giovani e giovanissimi si riforniscono. Sono servite ore di appostamenti e pedinamenti per riuscire a individuare il luogo dove il pusher 24enne nascondeva la marijuana.

Quando i militari hanno effettuato la perquisizione nella mattinata del 7 gennaio 2019 hanno trovato numerose piante di cannabis in fase di essicazione e tutto l'occorrente per il confezionamento delle dosi che poi il pusher avrebbe venduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è il primo decesso in Lombardia. I contagi sono almeno 36

  • Incidente sull'autostrada A4: è morto Cesare Coquio di Uggiate Trevano

  • Coronavirus a Como: paziente infetto trasferito all'ospedale Sant'Anna

  • Persona investita dal treno a Lugano Paradiso

  • Il panino più caro d'Italia è sul Lago di Como

  • Trono di spade: l'attrice che interpreta Arya Stark a Como

Torna su
QuiComo è in caricamento