Cocaina al posto della ruota di scorta: pensionato comasco arrestato in Sardegna

68enne fermato a Olbia sul traghetto: in auto quasi 6 chili di droga

Immagini di repertorio

Un pensionato comasco di 68 anni è stato arrestato sabato 10 febbraio 2018 a Olbia, in Sardegna: nella sua auto hanno trovato 5chili e mezzo di cocaina. 
L'uomo, originario dell'isola ma da tempo residente a Como è stato arrestato con l'accusa di trasporto e detenzione di sostanze stupefacenti. L'uomo viaggiava sul traghetto diretto in Sardegna: il blitz dei carabinieri di Carbonia, in collaborazione con la Radiomobile di Olbia, è scattato sabato mattina alle 8.45. Pare che l'auto del pensionato comasco fosse già stata segnalata alla centrale operativa di Carbonia: i carabinieri hanno atteso che il traghetto attraccasse insieme con i cani antidroga dello Squadrone cacciatori di Sardegna. Gli animali hanno fiutato immediatamente la cocaina, nascosta sotto il pannello del porta ruota di scorta nel bagagliaio posteriore dell'auto. La droga era divisa in panetti e avvolta in panni imbevuti di carburante per confondere l'olfatto dei cani. 
Secondo le prime stime, il valore della droga ammonta a circa 700mila euro. Il pensionato comasco è stato arrestato e si trova ora nel carcere di Bancali, in provincia di Sassari. 
 

A gennaio 2018 una scoperta analoga era stata fatta a Ronago: in quel caso però al posto della ruota di scorta c'era la marijuana.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Giovanni, senzatetto orgoglioso

  • Tragedia sui monti di Sorico: cacciatore morto per prendere un cervo

  • Como, ragazza di 18 anni violentata al primo appuntamento: arrestato barista del centro

  • Como, picchia la moglie in centro: il video dell'arresto

  • Incidente a Mariano Comense: morto un motocilista di 53 anni

  • Incidente a Como: una persona incastrata fra le lamiere

Torna su
QuiComo è in caricamento